Articoli

Outfit Total white + Camel: Ma sono solo io che non trovo più niente da mettermi?

Non so voi, ma ultimamente nei miei vari giretti di shopping torno spesso a casa a mani vuote, oddio proprio vuote vuote no, ma con pochi acquisti si.

Normalmente aspetto con ansia questo periodo dell’anno, per poter fiondarmi nei vari negozi ed acquistare svariati outfit primaverili, come vestitini svolazzanti, magliettine e top dai tessuti leggeri e gonne, gonne a volontà.

Non so cosa sia successo quest’anno agli stilisti, ma faccio veramente fatica ad innamorarmi a prima vista delle nuove collezioni, ma anzi, per la primissima volta ho la necessita di sforzarmi un po’ per cercare qualcosa di interessante.

Ma è solo a me, che non piace quasi niente?

Di sicuro un punto fermo su tutti c’è, ed ha visto tutti i marchi d’accordo:

BIANCO, BIANCO ED ANCORA BIANCO.

Ogni negozio, ogni boutique delle nostre città o dei centri commerciali, ha il suo angolino/parete dedicato a questo colore. Non manca mai, è ovunque.

Non è sempre facile da portare, perché come sappiamo, il bianco non perdona!

Ma detta sempre e comunque il suo perché, in ogni outfit ed abbinato a qualsiasi colore.

Oggi l’ho abbinato al color cammello, ho riproposto questo cappottino smanicato che ho acquistato tempo fa da Zara, che utilizzo tuttora visto che il tempo è spesso incerto in alcune giornate.

A parte il cappottino, che total white sia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

p3

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Maglia: Forever 21

Jeans: Calzedonia

Cappello: Parfois

Sandalo: New look

Cappotto: Zara

Ph. Andrea Mangoni http://andreamangoniphoto.blogspot.it/