Articoli

La mia nuova tutina Gamiss Fashion

Buongiorno!

In questi giorni sto facendo un po’ di vacanze, per questo motivo che è da un po’ che non aggiorno il blog con un nuovo articolo.

Però oggi vorrei proprio parlarvi di un sito che ho scoperto di recente, si chiama GAMISS.

Ma cos’è Gamiss?

E’ una e-commerce dove poter trovare tantissime cose sfiziose a prezzi più che abbordabili, vendono vari articoli, ed oltre tutto ciò che riguarda l’abbigliamento e gli accessori per noi donne, c’è anche una sezione dedicata all’oggettistica per la casa.

Una sezione poi molto interessante, è quella che riguarda la moda bambini ed è dedicata alle mamme che sono alla ricerca di cose particolari, e che non si trovano molto facilmente.

Particolare attenzione, visto il periodo, la do ai bikini ed ai costumi in genere. Troverete all’interno del sito moltissimi modelli e tutti molto particolari a prezzi bomba.

Io ad esempio nel mio primo acquisto ho preso un bikini verde militare, che vi farò vedere fra qualche giorno, ed una tutina, quella che indosso nelle foto che seguono alla fine del post.

Ma come si ordina su Gamiss?

E’ semplice, una volte riempito il carrello con ciò che vi ha colpito di più, potete acquistare comodamente con carta di credito, prepagata oppure, ed io ci tengo molto, pagando con un conto Paypal. I pagamenti possono essere fatti in piena sicurezza, anche se a mio parere negli acquisti online Paypal rimane il metodo più comodo in assoluto.

Qui in Italia la merce arriva in 10/15 giorni, lo so che i tempi non sono rapidissimi ma ne vale la pena!

A me è arrivato un pacco, ed ogni singolo capo era ben piegato ed all’interno del suo sacchettino. Devo dire che ho apprezzato molto la loro attenzione ai piccoli dettagli, sebbene sempre di un sito a basso costo si tratti.

La tutina Gamiss che ho ordinato è davvero di ottima fattezza, ho acquistato la M e devo dire che le taglie sono giuste come vestibilità. Il colore ricorda molto la tonalità della mia pelle (motivo per cui all’inizio non ero convinta) ma una volta indossata me la sono sentita molto mia.

Questo è il LINK della tutina gamiss, per chi volesse dare un occhiata, costa 11,65 Euro.

Avete mai ordinato da questo sito?

Se si, scrivetemi e raccontatemi le vostre esperienze!

Un bacio

Ornella , The Lady Bug's Beauty - firma post

Ornella , The Lady Bug’s Beauty

 

 

 

 

Tutina Gamiss Fashion - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - dettaglio canotta donna - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – dettaglio canotta donna – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - dettaglio colore - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – dettaglio colore – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - dettaglio canotta donna - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – dettaglio canotta donna – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - dettaglio canotta donna - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – dettaglio canotta donna – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - dettaglio canotta donna - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – dettaglio canotta donna – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - dettaglio tutina retro - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – dettaglio tutina retro – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - dettaglio lacci tutina retro - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – dettaglio lacci tutina retro – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - comfort tute eleganti - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – comfort tute eleganti – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - vestiti online - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – vestiti online – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - salopette donna - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – salopette donna – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - abbigliamento donna online - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – abbigliamento donna online – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - vestiti online - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – vestiti online – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - tute eleganti - Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion – tute eleganti – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - tute eleganti - Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion – tute eleganti – Ornella Nelly

Tutina Gamiss Fashion - tute eleganti - Ornella Nelly - Recensione sito Gamiss

Tutina Gamiss Fashion – tute eleganti – Ornella Nelly

 

 

credits

Ph. Andrea Mangoni
Tutina: Gamiss

Sandalo: New Look
Cappello: Hm

http://www.retailmenot.com/view/gamiss.com

https://www.facebook.com/Gamiss-1787085334859227/

https://www.pinterest.com/gamissitry/

Trend 2016: Fuori le spalle, donne

I trend come si sa, sono ciclici. Vanno e vengono, un po’ come fanno le stagioni e gli amori mai del tutto dimenticati.

Ed i capi Off-shoulder non fanno di certo eccezione, questa moda di scoprire le spalle è tornata, ragazze, e ci accompagnerà per i prossimi mesi caldi e temperati.

Quasi nessun capo è rimasto immune da questo trend: Jumpsuit, vestitini corti o lunghi e magliettine come se piovesse, proposte in tutti i colori, tessuti e fantasie possibili.

Ma è uno stile facile da portare oppure no?

Con qualche accortezza non avrete problemi ed ottenere un look perfetto!

Per prima cosa, a meno che non siate assolutamente perfette come Olivia Palermo, la parte inferiore deve essere rigorosamente stretta. Quindi SI a skinny jeans ed a gonne a tubino, assolutamente NO a pantaloni a palazzo o gonne larghe.

Il rischio è di sembrare troppo goffe ed anche di dimostrare qualche chiletto in più di quelli che effettivamente avrete!

Poi, se proprio non resistete all’idea di indossare al più presto un capo simile, prima chiedetevi  se le vostre spalle siano pronte ad essere mostrate, diciamo assolutamente NO ai rotolini che sbucano al di fuori del vestito.

Ultimo consiglio, questo look è tanto bello quanto scomodo! Quindi evitate come la peste borse a tracolla, perché risultano poco pratiche, e per tutte le mamme come me, pregate che vostro figlio/a non vi chieda di essere preso in braccio, apriti cielo!

 

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

ALVISE BUSETTO FOTOGRAFO A MESTRE VENEZIA

 

Credits:

Ph. Alvise Busetto http://www.alvisebusetto.it/

Top: Zara

Jeans: Calzedonia

Borsa: Pull and bear

Scarpa: Barca Stores

Rossetto: Kiko Cosmetics

Lo zainetto: Come ritornare un po’ bambine.

Buongiorno gente!

Lo zainetto si, lo zainetto no…

A me personalmente non dispiace per niente, credo sia un accessorio molto cool, che impreziosisca spesso outfit che sono magari un po’ spenti o comunque semplici.

Ma si dai, perché rinunciare alla piccola ebbrezza di sentirsi ancora un po’ piccoline?

fashion blog italia5.htm fashion blog italia1

Questo è un accessorio che su tutti ci fa tornare indietro con la mente, se lo indosso non posso non soffermarmi a pensare (con un po’ di nostalgia purtroppo!) ai periodi della scuola, e di conseguenza ai tempi in cui INVICTA ed EASTPACK la facevano da padrone.

Oltre che comodo ed alla mano, ora è diventato di diritto un accessorio fashion, alcuni brand facoltosi e di prestigio, come ad esempio CHANEL e MOSCHINO, non hanno rinunciato ad includerlo fra le loro proprie proposte di accessori.

fashion blog italia2

abbinare zainetto4

Come si indossa?

Non ci sono particolari regole in questo caso, ce ne sono talmente tanti modelli e stili in commercio che non dovrete far altro che trovare quello più adatto al vostro!

Io al momento ho una predilezione per la variante nera in pelle, lo trovo molto versatile, in più è senza dubbio più portabile e facile da abbinare rispetto ad altri modelli, e per il modo che ho io di vestirmi, molto casual ed easy direi che sia la scelta più azzeccata!

Vi lascio alla gallery…

Allora, vi ho convinte??

abbinare zainetto13 abbinare zainetto12 abbinare zainetto11 abbinare zainetto9 abbinare zainetto8

Processed with VSCOcam with s3 preset

abbinare zainetto10 abbinare zainetto3

abbinare zainetto2

abbinare zainetto5

Make-up Rose & Purple

Buongiorno!

Ebbene si, torno con un altro post sul make-up nel giro di un paio di giorni, questo perché mi sono lasciata ispirare da una palette che ho acquistato di recente, la quale contiene al suo interno molti colori carini e particolari che mi fanno venir voglia di continuare a sperimentare e creare diversi make-up look. La palette è la VICE di URBAN DECAY, ma non mi soffermo nel parlarvi di questo mio acquisto al momento, perché dedicherò un intero post al riguardo.

Nel post di oggi vi mostro passo dopo passo come ho realizzato questo trucco sui toni del rosa e del viola, in apparenza questi due colori tendono a cozzare un po’, ma non sempre se abbinati nel modo giusto.

Come ormai vi ho abituato, evito di riempire il post di foto inutili e passo direttamente al trucco degli occhi dopo aver preparato la mia base.

-Inizio stendendo con un pennello il colore UNDREHAND che è un viola vinaccia abbastanza caldo, sulla palpebra fissa

Make up tutorial blog

-Poi passo alla palpebra mobile, con questo viola scuro e leggermente brillantinato. Il colore è PANDEMONIUM

Make up tutorial blog

-Come al solito matita nera che sfumo ed eyeliner sempre nero.

Make up tutorial blog Make up tutorial blog

-Con un viola leggermente più intenso e mat coloro la parte iniziale dell’occhio. L’ho preso da un altra palette che ho di DEBBY

-Con il blush fucsia che poi utilizzerò sulle guance scaldo ulteriormente la palpebra fissa, poi passo al mascara

Make up tutorial blog Make up tutorial blog

-Effettuo come sempre un contouring veloce, poi blush ed un velo di illuminante nella parte alta dello zigomo
Make up tutorial blog

-Ultimo tocco di colore, questa volta di rosa con questa matitona rossetto di KIKO, in questo caso ho deciso di “picchiettarla” sulle mie labbra per dare comunque un effetto più naturale e non troppo definito.

Make up tutorial blog

Il risultato finale vi piace? Per qualsiasi informazioni continuate a scrivermi senza problemi!

Ornella.

 

Make up tutorial blog Make up tutorial blog Make up tutorial blog Make up tutorial blog Make up tutorial blog

 

Chelsea boots, Ankle boots & Co: Parola d’ordine comodità

Buongiorno,

Ma quando è accaduto che gli stivaletti diventassero presenza costante e fissa nelle nostre scarpiere, soprattutto durante il periodo autunno/inverno?

ankle boots fashion blog8 ankle boots fashion blog10

 

Questo non lo so di preciso, ma quello che so di sicuro è che questo modello di scarpa sta letteralmente spopolando da qualche anno a questa parte, perfetti come misura per poter esaltare le nostre caviglie, alla moda ed allo stesso tempo, sia in versione bassa oppure con il tacco, anche molto molto comodi.

Approfondiamo quindi l’argomento Ankle boots, letteralmente stivaletti alla caviglia, per poter prendere qualche spunto allo scopo di poterli abbinare al meglio ai nostri look di tutti i giorni.

Premetto che ne possiedo più di un paio, sia con tacco che senza e che li sto sfruttando tantissimo in questo periodo, soprattutto per i miei look da giorno e da lavoro vista la loro comodità e versatilità.

Questo proprio perché, nel caso di quelli con tacco, diventano senza troppe pretese un ottimo punto di incontro tra un look casual e comodo ad uno più ricercato e femminile.

Come ormai tutte sappiamo, i tacchi ci slanciano alla grande, e questo modello è un buon compromesso per chi, come me, non è abituata a portarli spesso nella frenetica routine di tutti i giorni.

Passiamo a prendere spunto con qualche look perfetto per questi stivaletti, avrete modo di vedere anche come stiano benissimo con vestitino corto e con le gambe scoperte, improponibile magari per noi in questa stagione ma un ottimo spunto per la prossima primavera.

Voi possedete già nelle vostre scarpiere almeno un paio di stivaletti di questo genere? Se la risposta è no vi consiglio di farci un pensierino, soprattutto ora che siamo in periodo di saldi!

ankle boots fashion blog14 ankle boots fashion blog9 ankle boots fashion blog7 ankle boots fashion blog6 ankle boots fashion blog4 ankle boots fashion blog5 ankle boots fashion blog ankle boots fashion blog2 ankle boots fashion blog3 ankle boots fashion blog12 ankle boots fashion blog13

L’abbinamento con il jeans è azzeccatissimo, ma attenzione alla parte finale del pantalone, deve essere necessariamente portato o a filo con la parte alta della scarpa oppure dovete lasciare un lembo di pelle tra lo stivaletto ed il pantalone: quindi NO al jeans portato troppo lungo sopra o addirittura all’interno, e SI ai modelli skinny fit, vanno bene anche i boyfriend ma dovete essere davvero magrissime per osare altrimenti l’effetto potrebbe non essere quello auspicato.

Per un outfit in questa stagione direi che è l’abbinata migliore, se poi ci aggiungiamo un bel maglione o cardigan in lana grossa ed un cappello stile borsalino, il look è presto fatto!

Mentre questa primavera, largo a gonne, gonnelline e longuette!

Ornella.

 

 

 

Tacco alto più calzettino: L’accoppiata è vincente.

Buongiorno gente!

Ed anche l’epifania oramai è arrivata, per quanto mi riguarda devo dire che queste feste mi sono veramente volate, sono state una grande occasione per me, sia a livello di relax ed anche come già vi avevo detto per quanto riguarda la possibilità di riflettere un pó con calma e senza la solita frenesia che normalmente contraddistingue le mie giornate.

Vorrei davvero fare un ringraziamento, ho visto che avete visto in molti il post di Villa Pisani, spero le foto vi siano piaciute e che sia stato apprezzato oltre che visto. A tal proposito vorrei collegarmi in qualche modo a quell’articolo ed approfondire un particolare nell’argomento di oggi.

Penso che non tutte magari abbiano apprezzato il calzettino portato con la decolleté, ammetto che anni fà io stessa avrei rabbrividito all’idea, ma nell’ultimo periodo ho rivalutato l’idea di provare a metterlo. E devo proprio dire che mi piace ed anche molto!

Non so come dire, ma a mio parere è molto femminile e sofisticato quindi io lo promuovo a pieni voti! 😊

A voi piace? Oppure bocciate l’idea a priori?

Al prossimo post!😘

fashion blog italia outfit fashion blog italia outfit.jpg 9 fashion blog italia outfit.jpg3 fashion blog italia outfit.jpg4 fashion blog italia outfit.jpg5 fashion blog italia outfit.jpg6 fashion blog italia outfit.jpg8

Outfit post: Camicetta con il fiocco ed il tocco bon ton è assicurato

Buongiorno ragazze!

Scusatemi ma come immaginavo durante le feste non ho avuto modo di seguire il blog come avrei voluto, dalla prossima settimana si ritorna senza dubbio a regime!

Oggi dedico il mio articolo ad una proposta outfit, molto comoda ed easy, in cui indosso un capo che abbiamo avuto modo di vedere spesso nell’ultimo periodo, la camicetta con il fiocco.

Di super tendenza, facilissima e pratica da indossare ma che dona al nostro abbigliamento un tocco bon ton che ogni tanto male non fa, anzi.

Io la utilizzo spesso per andare al lavoro, magari sotto una giacca visto che sono a contatto con i clienti, poi devo dire che anche questo capo come molti di quelli che vi propongo è  versatile e si sposa bene con vari stili, adattandosi bene anche alle varie situazioni in cui decidete di indossarla.

Come ormai vi ho abituato, l’abbinamento è semplice e minimal, un paio di jeggings e decolletè nere, ma con un rossetto fucsia fluo per dare un po’ di colore.

Molto “easy” insomma!

outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia

Camicetta: SHOPVDUEPUNTOSEI

Jeggings: CALZEDONIA

Decolletè: BARCA

Rossetto: SEPHORA

 

La gonna in tulle: Proviamo ad abbinarla ad un look casual.

Buongiorno ragazze!

Iniziamo il nuovo anno alla grande, nel mio caso con tanti buoni propositi che come al solito non necessariamente porterò a termine, anche se puntualmente continuo a crederci. Come vi avevo già preannunciato in altri articoli precedenti piano piano sto cercando di organizzarmi al meglio con il blog, portate pazienza ma presto inizierete a vedere alcuni importanti cambiamenti, soprattutto nella grafica. Tempo al tempo si dice, giusto?

Premetto, non è che io abbia mai avuto una particolare o smodata passione per le gonne, anche se nell’ultimo periodo le cose stanno via via cambiando. Di certo sono rimasta sorpresa quando un po’ di tempo fa mi sono innamorata di questa gonna in tulle rosa, che anche se è molto frou frou e non rispecchia del tutto il mio stile, ho deciso comunque di acquistare, dovevo solo capire come abbinarla per renderla “mia”.

Ed in questo caso un buon accordo l’ho trovato, ho deciso di mescolare la leggerezza e delicatezza di questo capo a qualcosa di più grintoso e rock ma comunque semplice, come questo chiodo grigio scuro in jeans portato con una super sciarpa nera molto casual, decolletè nera (in questo caso portata con un calzettino, non vi dico il freddo che ho sofferto!!) e via.

Se poi aggiungiamo la cornice di Villa Pisani, una bellissima villa veneta situata nella riviera del brenta, credo che questo outfit sia comunque un buon compromesso fra passato e modernità.

In fondo alle foto come al solito troverete tutti i riferimenti agli abiti che ho utilizzato.

A domani!

abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle

 

Gonna: PINOKKIO

Maglione: STRADIVARIUS

Chiodo: MET

Ph: ANDREA MANGONI