Articoli

Rossetto della Settimana: Candy K di Kylie Cosmetics

ornella nelly-the ladybugsbeauty-rossetto della settimana-rossetto kylie-rossetto matte-rossetto nude-rossetto kylie jenner-rossetto opaco-rossetto naturale-kylie lipkit-kylie jenner-lipgloss review-kylie kardashian-kylie cosmetics

UN AMORE IMMENSO PER I ROSSETTI NUDE

Ma buongiorno donne!! Come state?? Io tra i miei soliti mille e più casini non potevo di certo dimenticarmi della mia nuova rubrica dedicata al mio amore per i rossetti! E così nonostante sia ormai domenica, è sempre un buon momento per dedicare un post a quello che ho eletto mio #RossettodellaSettimana.

In verità il rossetto di cui vi parlo oggi non è soltanto il mio rossetto della settimana, ma direi più che altro il mio rossetto per la vita! Dovete sapere che io non ho portato il rossetto per anni, forse perché non mi vedevo ed anche perché non riuscivo a trovarne uno che mi stesse veramente bene.

Ma le cose sono cambiate un bel po’ oggi, con l’arrivo del trend dei rossetti matte e dei rossetti nude look, e soprattutto grazie alle tantissime colorazioni che sono state proposte, posso definitivamente dire di aver trovato il mio rossetto salva vita.

CANDY K by KYLIE COSMETICS

Immagino che abbiate sentito parlare tutte di Kylie Jenner, giusto? Per chi non lo sapesse è la sorellina più piccola di Kim Kardashian, e soprattutto nuova regina dei social assieme alla sorella modella Kendall Jenner.

Su questa ragazza se ne sono dette tante, ed i pettegolezzi non si sprecano di certo, soprattutto quando l’argomento sono i numerosi interventi estetici a cui la giovanissima Kylie si è sottoposta!

Ma non è questo il punto, se come persona avrei un paio di cosette da ridire, è come imprenditrice nel campo della cosmetica che incontra la mia approvazione. Infatti Kylie ha creato una sua linea personale di prodotti, ed è proprio da qui che arriva il rossetto nude di cui vi sto parlando oggi.

Candy K è una colorazione che fa parte della linea Kylie Lipkit, rossetti matte in forma liquida che vengono venduti in accoppiata con la matita per il contorno labbra della stessa colorazione. Questi rossetti matte presentano un packaging gradevolissimo e delle colorazioni che spaziano dai nude, ai rossi fino a finire alle tonalità intense di viola e marrone.

Il costo è di 29 Dollari, anche se alcune colorazioni spesso sono sold out e vengono rivendute su Ebay ed Amazon a prezzi folli!

La durata?

Incredibile!! Avete presente il cemento armato? Ecco, diciamo che una volta asciugato non va via facilmente dalle nostre labbra, ma allo stesso tempo è molto confortevole e non fastidioso.

Direi che per questa settimana è tutto, conoscete questo rossetto? Vi piace?

Un bacio!

ornella nelly blogger

 

 

 

 

Non vi siete ancora iscritte alla Newsletter del blog?? Potete farlo a questo link —–> Iscrizione Newsletter

ornella nelly-the ladybugsbeauty-rossetto della settimana-rossetto kylie-rossetto matte-rossetto nude-rossetto kylie jenner-rossetto opaco-rossetto naturale-kylie lipkit-kylie jenner-lipgloss review-kylie kardashian-kylie cosmetics ornella nelly-the ladybugsbeauty-rossetto della settimana-rossetto kylie-rossetto matte-rossetto nude-rossetto kylie jenner-rossetto opaco-rossetto naturale-kylie lipkit-kylie jenner-lipgloss review-kylie kardashian-kylie cosmetics ornella nelly-the ladybugsbeauty-rossetto della settimana-rossetto kylie-rossetto matte-rossetto nude-rossetto kylie jenner-rossetto opaco-rossetto naturale-kylie lipkit-kylie jenner-lipgloss review-kylie kardashian-kylie cosmetics ornella nelly-the ladybugsbeauty-rossetto della settimana-rossetto kylie-rossetto matte-rossetto nude-rossetto kylie jenner-rossetto opaco-rossetto naturale-kylie lipkit-kylie jenner-lipgloss review-kylie kardashian-kylie cosmetics ornella nelly-the ladybugsbeauty-rossetto della settimana-rossetto kylie-rossetto matte-rossetto nude-rossetto kylie jenner-rossetto opaco-rossetto naturale-kylie lipkit-kylie jenner-lipgloss review-kylie kardashian-kylie cosmetics

Rossetto della Settimana: Rio di Anastasia Beverly Hills

ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty-

#ROSSETTODELLASETTIMANA

Buongiorno gente! Finalmente dopo mille problemi tecnici ed anche di salute, sto definitivamente riprendendo in mano la mia routine. E quale modo migliore di tornare a pubblicare, se non con un post di una nuovissima categoria?

Detto, fatto! E’ da un po’ di tempo che volevo inserire nel mio blog questa tipologia di post, ma ho sempre rimandato fino ad arrivare ad oggi. Il tutto è abbastanza semplice, parliamo di rossetti!

Si perché da vera “addicted” ed ormai collezionista quale sono, mi sono chiesta: Perché non dedicare una volta alla settimana un articolo ad un rossetto che per qualche motivo ha segnato le mie giornate?

Oggi parto con un marchio americano molto conosciuto, che nell’ultimo periodo si è contraddistinto soprattutto per quanto riguarda il make-up delle sopracciglia ma anche dei matte lipstick (rossetti opachi).

ANASTASIA BEVERLY HILLS

Questo il nome del brand, dato da colei che l’ha creato nel 1998, la mitica Anastasia Soare. La loro attuale linea di lipstick al momento conta ben 34 nuance, ed è sempre in continua espansione.

Io ne ho 6 al momento, e devo dire che li adoro! Quello di cui vi parlo oggi è RIO, un fucsia/magenta con tonalità sul blu. I rossetti sono tutti a lunghissima durata, si presentano sotto forma liquida ed i colori sono tutti vividi e ben coprenti.

ROSSETTI FUCSIA?

Vi devo dire la verità, in realtà normalmente non impazzisco per queste tonalità di colore, ma Rio di Anastasia Beverly Hills mi è piaciuto da subito quando l’ho messo. Per prima cosa perché essendo mat non lo trovo così eccessivo come potrebbe sembrare, e poi perché le tonalità di blu che ha al suo interno lo privano dell’effetto bambolina che ritrovo in altri rossetti simili.

DOVE SI COMPRA

Trovate i rossetti Anastasia Beverly hills nel loro e-commerce, nel sito Americano di Sephora e spesso anche su Ebay ed Amazon. Il prezzo è di 20 dollari.

Quindi #Rossettodellasettimana sia! Questo è il mio, ed il vostro qual è??

Un bacio.

Nelly.

ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty- ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty- ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty- ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty- ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty- ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty- ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty- ornella nelly-the ladybug's beauty-anastasia beverly hills-rossetto della settimana-beauty blogger italiana-fashion blogger italiana-nelly blogger-beauty-

Rossetti peel off per labbra al bacio : La mia review

E’ l’ultimissima novità per quanto riguarda il make-up delle labbra, si, perché se prima è stata inventata la maschera viso, che una volta asciugata viene rimossa delicatamente tirando con le dita, oggi anche la nostra bocca può sfruttare questa tipologia di prodotto.

Parlo dei rossetti peel off appunto, ne avrete sicuramente sentito parlare nell’ultimo periodo, perché sono in molte ad essere state incuriosite da questo cosmetico, ed io non faccio eccezione.

Tecnicamente non direi che sono dei rossetti veri e propri, perché l’effetto finale è più quello di una tinta labbra, ma la loro durata è incredibile, promettono fino a 12 ore di tenuta, sono no transfer ed il finish è comunque morbido e vellutato.

lipstick peel offlipstick peel off

Come si usa?

Una volta scelto il colore, dovete stenderne un strato uniforme  sulle vostre labbra, aiutandovi magari con un pennellino nella zona degli angoli per essere più precise, attendere un asciugatura perfetta ed omogenea (in media si ottiene in 10 minuti). Una volta asciutto, aiutandovi con le dita partite dall’angolo esterno della bocca e delicatamente rimuovete lo strato di prodotto.

Ed il gioco è fatto! Labbra perfette e colorate per tutto il giorno.

Consiglio: La pelle delle labbra è molto delicata e sensibile, quindi vi sarebbe preferibile fare una prova su una piccola zona prima di procedere all’applicazione completa del prodotto, se avete labbra secche poi, preparatele prima con una leggera esfoliazione per fare in modo che il risultato finale sia a tutti gli effetti omogeneo.

Vi siete per caso convinte a provarli? Online è il posto giusto dove cercare in questo caso, perché in giro ancora non ne ho visti, i miei ad esempio li ho comprati su Ebay.

Vi lascio al video del prodotto!

              

lipstick peel off

lipstick peel off

 

Make-up Cat liner + labbra fucsia (VIDEO)

Buongiorno!

Oggi carico un nuovo video dedicato al make-up, lo vedrete qui sul sito ed anche nel mio canale Youtube. Devo dire che ci sto’ prendendo parecchio gusto a farli e mi sto’ divertendo tantissimo.

Il trucco è abbastanza semplice da fare, sui toni del marrone ma con riga di eyeliner importante che va’ ovviamente a sottolineare ancora di più l’occhio e lo sguardo.

Mentre come rossetto ho deciso di osare con questo meraviglioso liquid lipstick di Anastasia Beverly hills, una volta asciugato ha un finish mat e dura tantissime ore!

make up tutorialmake up tutorialmake up tutorial

Vi lascio ai prodotti ed al video, un bacio!

BASE VISO:

Fondotinta Matchmaster MAC

Cipria Mineralize MAC

OCCHI:

Primer ombretto ESSENCE

Ombretti Palette nude SEPHORA

Ombretto Infinity KIKO

Eyeliner liquido SEPHORA

Mascara Better than sex TOO FACED

Matita nera REVLON

Ombretto Delete Palette VICE 4 URBAN DECAY

CONTOURING:

Palette Feel sculpt BELLA OGGI

LABBRA:

Liquid lipstick Party Pink ANASTASIA BEVERLY HILLS

Smokey eyes intenso con labbra nude (VIDEO)

Come avevo annunciato proprio ieri, ho deciso di inaugurare una nuova tipologia di post make-up integrando all’interno anche dei video tutorial, in modo che sia molto più semplice capire i prodotti che utilizzo ed allo stesso tempo per me più immediato spiegarmi.

Oggi video tutorial su un trucco che ultimamente sto facendo spesso, quindi in un certo senso a parte la base viso, si può dire che sia come un mio “everyday make-up”, cioè quello che sto facendo quasi sempre.

E’ uno smokey eyes molto intenso con però labbra naturali, proprio la tipologia di trucco che prediligo.

Vi elenco i prodotti che ho utilizzato e vi lascio al video, buon weekend!

 

Fondotinta: Matchmaster MAC

Cipria: Mineralize MAC

Correttore: Studio finish MAC

Primer occhi: ESSENCE

Ombretto nero con glitter: Palette All about grey ESSENCE

Ombretto palpebra fissa: Bitter palette VICE 4 URBAN DECAY

Matita nera: DEBORAH

Ombretto per sfumare: Delete palette VICE 4 URBAN DECAY

Eyeliner: SEPHORA

Terra per contouring: Palette Feel sculpt BELLA OGGI

Mascara: Better than sex TOO FACED

Blush: Colorful SEPHORA

Rossetto: NYC

Occhiaie addio! Quale correttore utilizzo quando voglio essere al top?

Le occhiaie, soprattutto per noi donne, sono qualcosa di veramente insopportabile. Cerchiamo di apparire sempre al meglio, che sia con più o meno trucco, ma quelle maledette non accennano a scomparire, pregiudicando inevitabilmente tutto il nostro look.

Io personalmente sono una delle molte donne, portatrici sane di questo problema, ho due figli, lavoro e dormo poco…e la conseguenza volente o nolente è questa!

Oggi vi spiego come cerco di camuffare questo inestetismo e quali prodotti utilizzo. Ho scoperto da qualche tempo un correttore di Mac, lo Studio Finish SPF 35.

Una volta trovato il colore perfetto per me, che è NC 42, ed averlo testato grazie ad un loro make-up artist ho deciso per l’investimento e mi sono convinta a provarlo.

Va detto che negli anni non ho mai avuto un ottimo rapporto con i correttori, quindi quando ho trovato la tonalità adatta a me, era abbastanza scontato procedere con l’acquisto! 

Non mi sono ancora pentita devo dire, perchè trovo che steso nel modo giusto, sia di una coprenza ed una texture perfetta. Lo evito peró in estate, perchè il viso lo trucco pochissimo e risulta troppo pesante sulla pelle.

Lo Studio finish costa 17,50 euro e contiente 7 grammi di prodotto, è molto cremoso come consistenza e l’ideale è stenderlo con le proprie dita dopo averlo scaldato un po’, picchiettandolo in modo omogeneo.

Io per non sbagliare non ho acquistato il singolo correttore, ma una vera e propria palette che contiente al suo interno 6 nuance. Si chiama Pro conceal and correct palette nella versione Medium deep.

occhiaie addioocchiaie addio

Contiene al suo interno ben 4 nuance di Studio finish concealer e 2 nuance di Studio finish corrector. Costa 42 euro ma la trovo davvero utile e completa per ogni necessità.

Una volta steso il correttore, ricordatevi sempre di fissarlo con una cipria e di non stenderne troppo in modo da evitare che con il tempo si formino dei grumi di prodotto nella zona.

A domani!

occhiaie addioocchiaie addioocchiaie addioocchiaie addioocchiaie addio

Make-up Rose & Purple

Buongiorno!

Ebbene si, torno con un altro post sul make-up nel giro di un paio di giorni, questo perché mi sono lasciata ispirare da una palette che ho acquistato di recente, la quale contiene al suo interno molti colori carini e particolari che mi fanno venir voglia di continuare a sperimentare e creare diversi make-up look. La palette è la VICE di URBAN DECAY, ma non mi soffermo nel parlarvi di questo mio acquisto al momento, perché dedicherò un intero post al riguardo.

Nel post di oggi vi mostro passo dopo passo come ho realizzato questo trucco sui toni del rosa e del viola, in apparenza questi due colori tendono a cozzare un po’, ma non sempre se abbinati nel modo giusto.

Come ormai vi ho abituato, evito di riempire il post di foto inutili e passo direttamente al trucco degli occhi dopo aver preparato la mia base.

-Inizio stendendo con un pennello il colore UNDREHAND che è un viola vinaccia abbastanza caldo, sulla palpebra fissa

Make up tutorial blog

-Poi passo alla palpebra mobile, con questo viola scuro e leggermente brillantinato. Il colore è PANDEMONIUM

Make up tutorial blog

-Come al solito matita nera che sfumo ed eyeliner sempre nero.

Make up tutorial blog Make up tutorial blog

-Con un viola leggermente più intenso e mat coloro la parte iniziale dell’occhio. L’ho preso da un altra palette che ho di DEBBY

-Con il blush fucsia che poi utilizzerò sulle guance scaldo ulteriormente la palpebra fissa, poi passo al mascara

Make up tutorial blog Make up tutorial blog

-Effettuo come sempre un contouring veloce, poi blush ed un velo di illuminante nella parte alta dello zigomo
Make up tutorial blog

-Ultimo tocco di colore, questa volta di rosa con questa matitona rossetto di KIKO, in questo caso ho deciso di “picchiettarla” sulle mie labbra per dare comunque un effetto più naturale e non troppo definito.

Make up tutorial blog

Il risultato finale vi piace? Per qualsiasi informazioni continuate a scrivermi senza problemi!

Ornella.

 

Make up tutorial blog Make up tutorial blog Make up tutorial blog Make up tutorial blog Make up tutorial blog

 

Make-up Tutorial: All about grey

Buongiorno!

Oggi post dedicato al make-up tutorial, cercherò di farlo abbastanza breve e di non dilungarmi troppo, soprattutto per quanto riguarda le foto!

Non è un mistero che il colore grigio sia uno dei colori di stagione per quanto riguarda le tendenze, lo sto utilizzando nell’abbigliamento ed anche nel trucco, per questo motivo ho deciso di dedicare questo tutorial ad un make-up sui toni del grigio.

Ho acquistato di recente una palette della ESSENCE, si chiama All about greys, e contiene al suo interno ben 8 ombretti che vanno dal bianco ghiaccio al nero attraversando però i vari toni di grigi, ed oggi per il mio trucco ho provato ad utilizzarla.

Essence%20All%20About%20Greys%20Eyeshadow_zpsdtpubac7 essence_sortiment-2015_swatches_review_all-about-greys-palette_eyes_3

Vediamo ora i vari passaggi:

1: Ovviamente mi sono già preparate la base viso e passo ad un primer occhi per fare risaltare meglio gli ombretti e per far si che la sfumatura sia più omogenea. L’ho metto fino a sotto dell’arcata sopraccigliare.

make up tutorial grey

2: Sfumo nella palpebra fissa un ombretto sui toni caldi del marrone, questo è GINGER della palette VICE di URBAN DECAY, in questo modo delimito il limite di sfumatura.

make up tutorial grey

3: Parto con un grigio scuro abbastanza brillantinato nella palpebra mobile, poi lo sfumo vero l’alto e soprattutto nella piega dell’occhio.

make up tutorial grey

4: Matita nera che poi sfumo l’ombretto grigio scuro, poi con un grigio argento coloro solo la parte centrale della palpebra mobile per dare profondità e luce, subito dopo riga di eyeliner.

make up tutorial grey

make up tutorial grey

5: Con un ombretto grigio chiaro e luminoso ed un pennellino piccolo illumino la parte iniziale e quella finale dell’occhio.

make up tutorial grey

6: Contouring veloce, un tocco di blush e mascara ed infine rossetto a lunga tenuta abbastanza nude, questo è di NYC.

make up tutorial grey make up tutorial grey make up tutorial grey

Come al solito punto su di un trucco abbastanza semplice e veloce, per qualsiasi domanda o informazione non esitate a contattarmi, anche in privato!

Al prossimo post.

make up tutorial grey make up tutorial grey

Tutorial Make-up: Il mio trucco di tutti i giorni.

Buongiorno!

Oggi ritorno con un nuovo post dedicato al make-up, in questo caso vi mostro come mi trucco io soprattutto durante la settimana, quando devo essere pronta al volo ed ho poco tempo, praticamente sempre insomma.

Noi mamme abbiamo spesso i minuti contati, siamo sempre di corsa e nel mio caso perennemente in ritardo, proprio per questo per non rinunciare a truccarmi ho scelto questo make-up come “passepartout” in queste giornate particolarmente frenetiche, quando sei di corsa ma allo stesso tempo non vuoi uscire con la faccia da disperata che ti ritrovi.

Finita questa premessa passiamo direttamente al make-up, molte mie amiche mi chiedono spesso qualche lezione extra di trucco, o qualche trucchetto, ma in realtà io tendo a non fare mai trucchi troppo elaborati ma in sé molto semplici, e questo è il più veloce e pratico in assoluto!

1: Come al solito parto con una buona base, in questo caso ho utilizzato il mio fondotinta Mac Matchmaster ma normalmente utilizzo più volentieri una crema viso colorata, di sicuro molto più veloce da stendere.

my everyday make-up

 

2:Passo direttamente all’ombretto e lo stendo sulla palpebra mobile, questo è sui toni del marrone e del bronzo, perfetto per chi ha gli occhi scuri e marroni come me, presto farò un post dove parleremo dei colori perfetti per ogni tipo di occhio! Comunque questo ombretto, che è anche un po’ “sbrilluccicoso” l’ho acquistato nel negozio Pupa all’interno dell’Outlet di Noventa di Piave (VE) e non devo averlo pagato più di 3 euro, benissimo no??!

my everyday make-up

 

3:Una volta steso l’ombretto sfumo il tutto con un pennello e applico un ombretto nella parte fissa dell’occhio in modo da donare profondità allo sguardo, in questo caso utilizzo l’ombretto TEASE della mia palette NAKED 2 di Urban Decay.

my everyday make-up my everyday make-up

 

4:Matita nera e poi intensifico la rima inferiore con un ombretto marrone sfumando la matita sotto, questo che vedete è di Sephora.

my everyday make-up my everyday make-up

 

5:Mascara come se non ci fosse un domani, questo è BETTER THAN SEX di Too Faced, ne parlo in questo post —-> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/il-mio-nuovo-mascara-del-cuore/

my everyday make-up my everyday make-up

 

6: Scaldo il viso e faccio un leggero contouring con questa kit di Kiko, all’interno c’è terra ed illuminante ed infine blush come sempre!

IMG_4968

 

Ecco fatto, dall’articolo non sembra ma vi assicuro che in 5 minuti sono pronta per uscire ed affrontare un altra lunghissima giornata!

Alla prossima!!

my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up

 

 

Tutorial make-up Turchese e blu.

Buongiorno!

Oggi continuiamo sulla linea dei colori, con questo post dedicato ad un altro colore che amo molto, il turchese.

Vi farò vedere passo passo come realizzo io un make-up in questo colore, utilizzando anche sfumature di blu e marrone, un trucco comunque semplice e non troppo esagerato, che a mio parere può essere utilizzato sia durante il giorno che alla sera e che stà bene un po’ a tutte.

Allora cominciamo con il tutorial, e come sempre ovviamente con la pelle preparata, ben lavata e struccata!

 

1: Inizio con il primer, io ne utilizzo uno di sephora per pori dilatati e segni di espressione che lascia una pelle liscia e perfetta.

IMG_5153

 

2: Passo al fondotinta, utilizzo il matchmaster di Mac e poi cipria minerale, la skin finish mineralize sempre di Mac.

make-up tutorial blog

 

3: Prendo una matita color turchese, questa è di Kiko e disegno sulla parte iniziale fino a metà della palpebra mobile.

make-up tutorial blog

 

3: Ora con una matita un po’ più scura vado a colorare la parte finale in modo da avere una prima zona d’ombra e con un ombretto marrone scuro enfatizzo e scurisco ancora di più questa zona.

make-up tutorial blog

5: Con un pennello da sfumatura ed un colore sempre marroncino ma un po’ più caldo sfumo il tutto e mi porto verso l’alto.

make-up tutorial blog

 

6: Matita nera nella rima inferiore e poi con una matita blu intenso, questa è sempre di Kiko vado ad enfatizzare ancora di più lo sguardo. Infine una bella riga di eyeliner per dare intensità.

make-up tutorial blog make-up tutorial blog

 

7: Passiamo al mascara con il mio fedelissimo BETTER THAN SEX mascara della TOO FACED, ne parlo n nello specifico in questo post —–> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/il-mio-nuovo-mascara-del-cuore/

make-up tutorial blog

 

8:Ora un po’ di contouring velocissimo, se ancora non lo avete visto date un occhiata in questo post —-> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/contouring-viso-mai-stato-cosi-facile/

make-up tutorial blog

 

9: Immancabile il blush, io utilizzo il colorful di Sephora.

make-up tutorial blog

 

10: E come ultimo tocco una nuova scoperta, questo nuovo rossetto a lunga tenuta di Essence, costa meno di 3 Euro!!!

make-up tutorial blog make-up tutorial blog

 

Ed il trucco è finito, nelle foto che seguono vedrete il risultato finale ed il mio tentativo, spero riuscito, di abbinarlo ad un outfit perfettamente in tinta, con un cardigan che ho acquistato da Tezenis e questo vestitino che invece ho acquistato nel mio ultimo viaggio in Thailandia.

Spero vi piaccia, alla prossima!

make-up tutorial blog make-up tutorial blog make-up tutorial blog

azzurro2 azzurro