Articoli

Denim look.

Buongiorno ragazze!

E’ da un bel po’ che sono latitante per quanto riguarda articoli e nuove foto, e questo per mille e più vicissitudini, ma visto che a seguirmi siete davvero in tante mi sto riorganizzando con i miei post e soprattutto per quanto riguarda la sezione beauty del blog.

Denim look oggi, ma chi l’ha detto che il lavaggio dev’essere per forza di cose lo stesso? L’importante è abbinare due tonalità che siano complementari tra loro, è un outfit semplice e molto primaverile, ed ovviamente facilissimo da portare un po’ per tutte noi!

Una volta scelti i due capi, non vi resta che accostare gli accessori giusti, rigorosamente abbinati fra loro. Io ho scelto di abbinarci questo sandalo con tacco largo ed un cappello che fa’ molto cowboy, della stessa tonalità.

Questo look è anche l’occasione perfetta per indossare accessori particolari e stravaganti che non sapete mai con cosa abbinare, proprio perché lo stile basic del denim è perfetto per far risaltare qualsiasi colore e fantasia!

Vi ho convinte con questo look?

A domani!

denim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blog

Cappello: Zara

Camicia: Zara

Jeans: Zara

Sandalo: New look

Un paio di jeans ed il gioco è fatto, quale modello scegliere però?

Il jeans, un capo irrinunciabile che ci salva in quasi tutte le situazioni, talmente versatile che può essere indossato sia in outfit casual, sia in outfit eleganti senza alcun problema.

Di modelli di jeans ne esistono molti, alcuni erano in voga molti anni fa e sono stati riproposti nell’ultima stagione, vedi Mom jeans ad esempio, mentre altri già da molto tempo fanno parte del nostro quotidiano, come ad esempio gli Skinny jeans che da quando sono usciti, non se ne sono mai andati dai nostri armadi.

Ma qual è la differenza fra i vari modelli?

Molte di noi ancora non conoscono del tutto le loro caratteristiche, quindi ho deciso di parlarne oggi in questo articolo e cercare così di capire quale modello è migliore o peggiore per un determinato fisico ed ovviamente cosa più importante, come vanno portati per dare risalto al nostro look.

Per non dilungarmi troppo, visto che modelli e varianti negli anni ne sono state proposte molteplici, oggi parliamo dei quattro modelli di jeans più conosciuti, più attuali e di conseguenza, più venduti!

BOYFRIEND JEANS:

Come dice la parola stessa, sono i jeans del “fidanzato”, prelevati direttamente dal suo armadio. Hanno un taglio prettamente maschile, con cavallo basso e gamba larga.

Essendo un modello tendente al largo, vi consiglio di indossarli con top o maglioncini abbastanza aderenti per non rischiare l’effetto troppo goffo, stanno perfettamente sia con scarpa bassa che con un bel tacco.

 

BOOTCUT JEANS:

E’ un modello che scende molto morbido, alla fine è solo leggermente svasato, la vita normalmente è regolare ed ha il pregio di avere un ottima vestibilità proprio perché non segna la figura ma anzi, esalta le forme.

Come abbigliamento si sposa bene un po’ con tutto, mentre per quanto riguarda la scarpa vi consiglio di puntare sul tacco per questo modello. (soprattutto se non siete altissime)

 

SKINNY JEANS:

Della serie: “più stretto è più femminile mi sento” inutile dire che sia il modello più acquistato degli ultimi anni, esalta moltissimo le nostre gambe e le curve. Ma attenzione, essendo spesso elasticizzati, il rischio “effetto insaccato” purtroppo è dietro l’angolo. Questo modello si adatta perfettamente ad con ogni tipo di scarpe ed abbigliamento, più versatili di così!

 

MOM JEANS:

Direttamente dagli anni ’80, ecco tornare alla ribalta i jeans delle mamme, quelli delle pubblicità americane, un nome su tutti?? ILevis modello 501. Vita alta e gamba molto dritta sono le loro caratteristiche principali.

Questo modello pur essendo comodo, non è cosi facile da portare come può sembrare, anzi, è adatto solo a chi ha  vita stretta ed un fisico longilineo.

 

E voi avete già il vostro modello del cuore?

Il mio l’ho scelto già da un po’, chi mi conosce un po’ di più di sicuro non ha dubbi al riguardo!

firma post