Articoli

Minimal look: Quando è tutto bianco o nero

Nei giorni scorsi mi avete vista indossare abiti con colori sgargianti (ricordate l’outfit blu elettrico?) o con fantasie molto variopinte, come l’ultima a fiori.

I colori accesi sono stati sdoganati a tutti i livelli, se persino le testate di moda di tutto il mondo hanno chiamato “tendenza Michelle” la predilezione della first lady americana per il giallo.

A me piace sperimentare, accostare colori, osare. Però ogni tanto sento la necessità di tornare ad un abbigliamento più sobrio, più passe-partout.

Forse sono anche condizionata dal meteo! L’estate fatica ad arrivare, e la voglia di colore e allegria è attenuata dal grigio del cielo.

Ecco perché in queste giornate punto spesso sul bianco e nero. È l’accostamento per eccellenza, il più elegante e versatile, il più classico senza sembrare mai superato.

Oggi ho scelto dei pantaloni a coulotte a righe bianche e nere di Zara, abbinati ad un body molto scollato di She Inside, con le maniche lunghe ed impreziosito da una chiusura a nodi intrecciati che dà un tocco geometrico anche alla parte superiore dell’outfit.

Credits:

Ph. Alvise Busetto

Body: She Inside

Sandalo: Bershka

TLB-01-20160614-08TLB-01-20160614-07TLB-01-20160614-06TLB-01-20160614-05TLB-01-20160614-04TLB-01-20160614-03TLB-01-20160614-02TLB-01-20160614-01bw nelly

 

 

 

 

 

Tendenze primavera/estate 2016: I colori pastello

trends pastel color

La primavera é sempre piú vicina, quindi direi che è arrivato il momento di partire alla grande con qualche articolo dedicato ai prossimi trend di stagione, cioè quelli che ci accompagneranno fino a tutta l’estate prossima.

Il primo post di questo genere è dedicato al colore, ad una tendenza che si ripresenta spesso nelle stagioni piú calde e temperate: parliamo di colori pastello!

Anche quest’anno come era prevedibile sono stati riproposti dalle varie case di moda, proprio perché sono tonalità molto eleganti e raffinate che ben si sposano in questi periodi.

Quindi largo a tinte come rosa, azzurro o pesca,sia per quanto riguarda l’abbigliamento, ma senza tralasciare gli accessori ovviamente!

Non dovete far altro che trovare il colore che fá per voi  e creare i vostri outfit in perfetta armonia con le belle giornate di sole che arriveranno, e la voglia di colore che ritorna prepotente dopo aver affrontato il grigiore dell’inverno.

Ma quali sono le principali tonalità da ricercare ed individuare se siamo alla ricerca del perfetto look primaverile??

Ancora una volta sono i colori del Pantone a farla da padrone, uno su tutti il Rosa quarzo, fate molta attenzione a questo colore perché lo rivedremo molto spesso per i prossimi mesi.

Un altro da tenere assolutamente d’occhio è il Blu Serenity, tonalità molto particolare e d’effetto, anche questa la vedremo spesso nella prossima stagione.

Così come vedremo molte proposte nei colori Verde menta, Sorbetto alla pesca, Lilla e Verde acqua.

Allora, vi ho o non vi ho convinte??!

Se la risposta è affermativa, diamo inizio allo shopping!

trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color trends pastel color

 

Shooting: Stradivarius look + il mio nuovo poncho

Buon lunedì gente!

Finalmente carico online le foto del mio ultimo shooting, dopo averne mostrata una in anteprima qualche giorno fa.

Come avrete capito, sono molto affezionata ad un marchio di abbigliamento che vedete comparire spesso fra i miei outfit e nei vari post, parlo di Stradivarius. Credo che sia uno stile che mi rappresenta molto, grintoso ed a volte un po’ stravagante ma comunque sempre portabile, se poi aggiungiamo il fatto che è decisamente alla portata di tutte noi come prezzi, come si fa a non amarlo!?

Quindi avendo molti capi di questo marchio, ho deciso di unirne alcuni e creare un look per il mio servizio fotografico, ho scelto un outfit comodo ma leggermente sopra le righe, insomma, ciò che mi rappresenta di più!

La location è un paesello vicino a dove abito, situato nella Riviera del Brenta che si chiama Mira Porte, quindi non potevamo non approfittare di qualche scatto dalle sponde ovviamente.

Ultimo tocco che ho voluto aggiungere è questo poncho in alcantara color marsala, che la mia carissima amica Ambra mi ha regalato a natale, e che sto adorando!

Vi lascio alle foto, a domani!

the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog the ladybug's beauty blog

 

Abito: Stradivarius

Cardigan: Stradivarius

Calzettino: Calzedonia

Tronchetto: Glamour shop

Cappello: Stradivarius

Rossetto: Kiko

 

 

Gli abiti in maglia: Caldi e super comodi sono perfetti per affrontare questo inverno con stile

Sono comodi, pratici e veloci da indossare, ma soprattutto caldi! Parlo degli abiti in maglia, di super tendenza in questo periodo.

Che siano lunghi, corti, larghi oppure aderenti, il succo non cambia, sono un validissimo aiuto per i nostri look, soprattutto invernali.

Questo perché sono molto semplici da portare, e si sposano alla grande con vari look e stili. Ad esempio abbinando questa tipologia di abito ad una semplice sneakers, esso dona un po’ più di femminilità ad un look da giorno che tende ad essere più sportivo visto la scarpa che andiamo ad abbinare. Poi gli accessori faranno il resto, quindi dovete puntare su quelli per esaltare ancora di più il look.

 

67285af83b3f18f6e1e77cbcf86b5a50 8e7108d4c63f2e32b482ce9ea8f7372c

 

Potete indossare questo abito anche con un pantalone, preferibilmente con un modello skinny, per non rischiare di sembrare troppo goffe e più in carne di ciò che siamo veramente, altrimenti optate per un leggings.

 

2c8a691d3ebcd80d988d9f71c6edced3

 

Se invece preferite abbinare l’abito in maglia ad un tacco alto, il mio consiglio è di optare per un modello aderente, altrimenti sarebbe preferibile portarlo con una fascia o una cintura in vita, in modo da esaltare le vostre forme al meglio! Look sexy assicurato!

A questo punto se ancora ne siete prive è necessario correre ai ripari, scegliete il modello e la tipologia che fa più al caso vostro e che si addice meglio alle vostre forme, e procedete ad acquistarne uno al più presto.

Vi lascio alla gallery, a domani!

 

b82156bbf3f66f07b7de6cb1c4237e4d a998a602bf7c8618bec866358a5fa308 51110690f4fa49e207073830e8655604 4921011b04f89ffc68b7846444dacb41 588616e2959fa529aaec8d6b247726ae 77809f51883e7b26c7bb0035fe82ec07 165f02fb4b6f59d1cbfba6c05ad393d6 0b40d3b3c3fd284b66077e4598d5a0ce 00d4cd01f242e28e1fe82d52233e7f5f

 

 

 

 

 

Sei in dubbio sulla scarpa da abbinare? Sceglila nude

Quante volte ci accade di indossare l’outfit perfetto, di avere una borsa e degli accessori particolari oppure di decidere di indossare quel vestitino che si trova in fondo al nostro armadio, e di non sapere quale scarpa abbinare.

Molto più spesso di ciò che si può pensare giusto?

Bhè, se anche a voi tendete a perdere ore ed ore con il dubbio di come abbinare una determinata scarpa ad un vostro look, la risposta che ho è semplice: Indossatene una nude.

 

aa45b22fb6e91b825f0c98eb016fd1ca

 

Questo perché oltre ad essere molto raffinate e di una particolare eleganza, sono coloro che salvano ogni nostro outfit, stanno bene veramente con tutto, e con tutti gli stili.

Io adoro portarle con il jeans, abbinata a top e copri spalla sulle stesse tonalità. Magari con annessa borsa in tinta.

Ma sono davvero molteplici gli outfit che potete creare con questo modello, sono un salva vita in molteplici occasioni, con gli abitini o le gonne lunghe, con i pantaloni di varie lunghezze ma soprattutto con tutti i colori.

Colui a cui va dato il merito di averle rese nel nostro immaginario così chic ed eleganti, è senza dubbio Christian Louboutin, che ha reso le sue Pumps, cioè le sue decolletè con il tacco e la caratteristica suola rossa, un oggetto dei desideri della maggior parte della popolazione femminile.

 

 

E vi dirò di più, è stato talmente geniale dall’andare oltre, proponendo nella sua collezione anche le varie tonalità di nude in base al colore della pelle di chi le indossa.

 

 

I prezzi di questi modelli non sono molto abbordabili, non tutte le donne hanno la disponibilità, e magari la voglia, di spendere grosse cifre per un paio di scarpe, ma le alternative meno costose per fortuna ci sono!

Qualche esempio?

 

1- Steve Madden 100,00 euro

2- Asos 59,90 euro

3- Evita shoes 140,00 euro

4- HM 59,99 euro

E questi sono solo alcuni esempi!

A questo punto, d’ora in poi mettiamo fine ad ogni nostro dubbio o cruccio sulla scarpa da abbinare, e facciamo spazio nella nostra scarpiera per un nuovo modello in queste tonalità!

 

56fab9d0e10a683f4e3d93f340843064

fbe9c1b7925a04182582bb6a07d95c62 f324ff79109806b186d6ec0b27aabbf2 f3daf8ad8f8dd9e53db34efd43b45036 d12f1c7fac27aa1603e1edee9ca64a0e 8774c7f4edaf44265e5a68e6ede89e64 3066330ebe85621d81ba016f67209624 644e743bd9665e47ed537bdaab65ec92 21bf38a60ef42a07113cadbe8224c671

Lo zainetto: Come ritornare un po’ bambine.

Buongiorno gente!

Lo zainetto si, lo zainetto no…

A me personalmente non dispiace per niente, credo sia un accessorio molto cool, che impreziosisca spesso outfit che sono magari un po’ spenti o comunque semplici.

Ma si dai, perché rinunciare alla piccola ebbrezza di sentirsi ancora un po’ piccoline?

fashion blog italia5.htm fashion blog italia1

Questo è un accessorio che su tutti ci fa tornare indietro con la mente, se lo indosso non posso non soffermarmi a pensare (con un po’ di nostalgia purtroppo!) ai periodi della scuola, e di conseguenza ai tempi in cui INVICTA ed EASTPACK la facevano da padrone.

Oltre che comodo ed alla mano, ora è diventato di diritto un accessorio fashion, alcuni brand facoltosi e di prestigio, come ad esempio CHANEL e MOSCHINO, non hanno rinunciato ad includerlo fra le loro proprie proposte di accessori.

fashion blog italia2

abbinare zainetto4

Come si indossa?

Non ci sono particolari regole in questo caso, ce ne sono talmente tanti modelli e stili in commercio che non dovrete far altro che trovare quello più adatto al vostro!

Io al momento ho una predilezione per la variante nera in pelle, lo trovo molto versatile, in più è senza dubbio più portabile e facile da abbinare rispetto ad altri modelli, e per il modo che ho io di vestirmi, molto casual ed easy direi che sia la scelta più azzeccata!

Vi lascio alla gallery…

Allora, vi ho convinte??

abbinare zainetto13 abbinare zainetto12 abbinare zainetto11 abbinare zainetto9 abbinare zainetto8

Processed with VSCOcam with s3 preset

abbinare zainetto10 abbinare zainetto3

abbinare zainetto2

abbinare zainetto5

Chelsea boots, Ankle boots & Co: Parola d’ordine comodità

Buongiorno,

Ma quando è accaduto che gli stivaletti diventassero presenza costante e fissa nelle nostre scarpiere, soprattutto durante il periodo autunno/inverno?

ankle boots fashion blog8 ankle boots fashion blog10

 

Questo non lo so di preciso, ma quello che so di sicuro è che questo modello di scarpa sta letteralmente spopolando da qualche anno a questa parte, perfetti come misura per poter esaltare le nostre caviglie, alla moda ed allo stesso tempo, sia in versione bassa oppure con il tacco, anche molto molto comodi.

Approfondiamo quindi l’argomento Ankle boots, letteralmente stivaletti alla caviglia, per poter prendere qualche spunto allo scopo di poterli abbinare al meglio ai nostri look di tutti i giorni.

Premetto che ne possiedo più di un paio, sia con tacco che senza e che li sto sfruttando tantissimo in questo periodo, soprattutto per i miei look da giorno e da lavoro vista la loro comodità e versatilità.

Questo proprio perché, nel caso di quelli con tacco, diventano senza troppe pretese un ottimo punto di incontro tra un look casual e comodo ad uno più ricercato e femminile.

Come ormai tutte sappiamo, i tacchi ci slanciano alla grande, e questo modello è un buon compromesso per chi, come me, non è abituata a portarli spesso nella frenetica routine di tutti i giorni.

Passiamo a prendere spunto con qualche look perfetto per questi stivaletti, avrete modo di vedere anche come stiano benissimo con vestitino corto e con le gambe scoperte, improponibile magari per noi in questa stagione ma un ottimo spunto per la prossima primavera.

Voi possedete già nelle vostre scarpiere almeno un paio di stivaletti di questo genere? Se la risposta è no vi consiglio di farci un pensierino, soprattutto ora che siamo in periodo di saldi!

ankle boots fashion blog14 ankle boots fashion blog9 ankle boots fashion blog7 ankle boots fashion blog6 ankle boots fashion blog4 ankle boots fashion blog5 ankle boots fashion blog ankle boots fashion blog2 ankle boots fashion blog3 ankle boots fashion blog12 ankle boots fashion blog13

L’abbinamento con il jeans è azzeccatissimo, ma attenzione alla parte finale del pantalone, deve essere necessariamente portato o a filo con la parte alta della scarpa oppure dovete lasciare un lembo di pelle tra lo stivaletto ed il pantalone: quindi NO al jeans portato troppo lungo sopra o addirittura all’interno, e SI ai modelli skinny fit, vanno bene anche i boyfriend ma dovete essere davvero magrissime per osare altrimenti l’effetto potrebbe non essere quello auspicato.

Per un outfit in questa stagione direi che è l’abbinata migliore, se poi ci aggiungiamo un bel maglione o cardigan in lana grossa ed un cappello stile borsalino, il look è presto fatto!

Mentre questa primavera, largo a gonne, gonnelline e longuette!

Ornella.

 

 

 

Outfit post: Camicetta con il fiocco ed il tocco bon ton è assicurato

Buongiorno ragazze!

Scusatemi ma come immaginavo durante le feste non ho avuto modo di seguire il blog come avrei voluto, dalla prossima settimana si ritorna senza dubbio a regime!

Oggi dedico il mio articolo ad una proposta outfit, molto comoda ed easy, in cui indosso un capo che abbiamo avuto modo di vedere spesso nell’ultimo periodo, la camicetta con il fiocco.

Di super tendenza, facilissima e pratica da indossare ma che dona al nostro abbigliamento un tocco bon ton che ogni tanto male non fa, anzi.

Io la utilizzo spesso per andare al lavoro, magari sotto una giacca visto che sono a contatto con i clienti, poi devo dire che anche questo capo come molti di quelli che vi propongo è  versatile e si sposa bene con vari stili, adattandosi bene anche alle varie situazioni in cui decidete di indossarla.

Come ormai vi ho abituato, l’abbinamento è semplice e minimal, un paio di jeggings e decolletè nere, ma con un rossetto fucsia fluo per dare un po’ di colore.

Molto “easy” insomma!

outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia outfit fashion blog italia

Camicetta: SHOPVDUEPUNTOSEI

Jeggings: CALZEDONIA

Decolletè: BARCA

Rossetto: SEPHORA

 

La gonna in tulle: Proviamo ad abbinarla ad un look casual.

Buongiorno ragazze!

Iniziamo il nuovo anno alla grande, nel mio caso con tanti buoni propositi che come al solito non necessariamente porterò a termine, anche se puntualmente continuo a crederci. Come vi avevo già preannunciato in altri articoli precedenti piano piano sto cercando di organizzarmi al meglio con il blog, portate pazienza ma presto inizierete a vedere alcuni importanti cambiamenti, soprattutto nella grafica. Tempo al tempo si dice, giusto?

Premetto, non è che io abbia mai avuto una particolare o smodata passione per le gonne, anche se nell’ultimo periodo le cose stanno via via cambiando. Di certo sono rimasta sorpresa quando un po’ di tempo fa mi sono innamorata di questa gonna in tulle rosa, che anche se è molto frou frou e non rispecchia del tutto il mio stile, ho deciso comunque di acquistare, dovevo solo capire come abbinarla per renderla “mia”.

Ed in questo caso un buon accordo l’ho trovato, ho deciso di mescolare la leggerezza e delicatezza di questo capo a qualcosa di più grintoso e rock ma comunque semplice, come questo chiodo grigio scuro in jeans portato con una super sciarpa nera molto casual, decolletè nera (in questo caso portata con un calzettino, non vi dico il freddo che ho sofferto!!) e via.

Se poi aggiungiamo la cornice di Villa Pisani, una bellissima villa veneta situata nella riviera del brenta, credo che questo outfit sia comunque un buon compromesso fra passato e modernità.

In fondo alle foto come al solito troverete tutti i riferimenti agli abiti che ho utilizzato.

A domani!

abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle  abbinamento gonna in tulle

 

Gonna: PINOKKIO

Maglione: STRADIVARIUS

Chiodo: MET

Ph: ANDREA MANGONI

 

Un paio di jeans ed il gioco è fatto, quale modello scegliere però?

Il jeans, un capo irrinunciabile che ci salva in quasi tutte le situazioni, talmente versatile che può essere indossato sia in outfit casual, sia in outfit eleganti senza alcun problema.

Di modelli di jeans ne esistono molti, alcuni erano in voga molti anni fa e sono stati riproposti nell’ultima stagione, vedi Mom jeans ad esempio, mentre altri già da molto tempo fanno parte del nostro quotidiano, come ad esempio gli Skinny jeans che da quando sono usciti, non se ne sono mai andati dai nostri armadi.

Ma qual è la differenza fra i vari modelli?

Molte di noi ancora non conoscono del tutto le loro caratteristiche, quindi ho deciso di parlarne oggi in questo articolo e cercare così di capire quale modello è migliore o peggiore per un determinato fisico ed ovviamente cosa più importante, come vanno portati per dare risalto al nostro look.

Per non dilungarmi troppo, visto che modelli e varianti negli anni ne sono state proposte molteplici, oggi parliamo dei quattro modelli di jeans più conosciuti, più attuali e di conseguenza, più venduti!

BOYFRIEND JEANS:

Come dice la parola stessa, sono i jeans del “fidanzato”, prelevati direttamente dal suo armadio. Hanno un taglio prettamente maschile, con cavallo basso e gamba larga.

Essendo un modello tendente al largo, vi consiglio di indossarli con top o maglioncini abbastanza aderenti per non rischiare l’effetto troppo goffo, stanno perfettamente sia con scarpa bassa che con un bel tacco.

 

BOOTCUT JEANS:

E’ un modello che scende molto morbido, alla fine è solo leggermente svasato, la vita normalmente è regolare ed ha il pregio di avere un ottima vestibilità proprio perché non segna la figura ma anzi, esalta le forme.

Come abbigliamento si sposa bene un po’ con tutto, mentre per quanto riguarda la scarpa vi consiglio di puntare sul tacco per questo modello. (soprattutto se non siete altissime)

 

SKINNY JEANS:

Della serie: “più stretto è più femminile mi sento” inutile dire che sia il modello più acquistato degli ultimi anni, esalta moltissimo le nostre gambe e le curve. Ma attenzione, essendo spesso elasticizzati, il rischio “effetto insaccato” purtroppo è dietro l’angolo. Questo modello si adatta perfettamente ad con ogni tipo di scarpe ed abbigliamento, più versatili di così!

 

MOM JEANS:

Direttamente dagli anni ’80, ecco tornare alla ribalta i jeans delle mamme, quelli delle pubblicità americane, un nome su tutti?? ILevis modello 501. Vita alta e gamba molto dritta sono le loro caratteristiche principali.

Questo modello pur essendo comodo, non è cosi facile da portare come può sembrare, anzi, è adatto solo a chi ha  vita stretta ed un fisico longilineo.

 

E voi avete già il vostro modello del cuore?

Il mio l’ho scelto già da un po’, chi mi conosce un po’ di più di sicuro non ha dubbi al riguardo!

firma post