Articoli

Guida all’acquisto: il cappello per la spiaggia (e non solo)

Nel mio post dell’altro ieri sull’abito color marsala, le più affezionate di voi avranno visto che indossavo un cappello della stessa tinta.

E’ un accessorio che adoro, sia d’inverno che d’estate. Ne ho di tutte le forme e di tutti i materiali, trovo che non sia mai fuori luogo, e che anzi sia un modo veloce per aggiungere un tocco di classe al proprio look.

Non importa che abitiate in città o in un paesino di campagna, che lo sfoggiate in spiaggia o a un pic-nic. L’importante è indossarlo con disinvoltura!

Nell’articolo sui must have per un perfetto look da spiaggia, non potevo non nominarlo. Ma oggi ho deciso di dedicarne uno intero a questo accessorio, che da sempre mi ha rubato il cuore.

Blogger italiana Ornella

Ho deciso di proporvi qualche modello, ce ne sono per tutti i gusti e tutti ben si prestano per la stagione estiva.

Ma prima di passare alle proposte, vi suggerisco la visione di questo video, che riguarda Royal Ascot. E’ la celebre gara ippica che si svolge in Inghilterra e in cui ogni hanno si assiste alla sfilata dei più eleganti, eccentrici e divertenti cappelli. Un vero spasso per le amanti del genere!

 

Per quanto riguarda i miei suggerimenti, il must per l’estate prevede cappelli larghi e preferibilmente in paglia, per ripararci dal sole più cocente al momento giusto, e per arricchire un perfetto look da spiaggia. Il modello Panama è senza dubbio uno di quelli che va per la maggiore!

Cliccando sui modelli della foto qui sotto sarete anche collegate al relativo shop on-line. Buoni acquisti!

 



Credits: Image courtesy TREND FOR TREND