Articoli

Bikini Body Challenge: 6° Settimana

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

Buongiorno donne!

Siamo o non siamo arrivate al giro di boa? La settimana numero 6 di Bikini Body Challenge è finita, il mio corpo inizia a modellarsi, ad essere più tonico, ed io sono felice!!

Devo dirvi un bel po’ di cosette, da dove inizio? Partirei dicendo che la mia è stata una settimana no frenetica, di più!

Ma poi mi chiedo: Quale non lo è?

Tenersi in forma per me, è un lavoro a tempo pieno, non perché sia poi cosi complicato, ma perché per una mamma che lavora non sempre è facile ritagliarsi del tempo per se stessa.

Ma piano piano ogni pezzo del puzzle delle mie giornate andrà in ordine, e sarà di sicuro sempre più semplice per me organizzarmi.

Parlavamo di obiettivi l’ultima volta giusto?

A parte quello che è il mio obiettivo finale, questa settimana il mio mini obiettivo era di vedere finalmente sulla bilancia il numero 7 a seguito del 5. Non pretendevo troppo, ma mi sono impegnata il più possibile.

La settimana scorsa ci siamo salutate con un bel 58,1, peso che ho raggiunto piano piano, e con non pochi sacrifici! Ho visto continuamente la bilancia oscillare di pochi grammi, ma come vi dicevo: Più lento è il dimagrimento, e più sarà duraturo!

Diffidate da diete o programmi che vi promettono di perdere un sacco di kg in un mese, io sono stata loro adepta per troppo tempo, funzionano si, ma è una conquista con la data di scadenza! Ecco perché bisogna imparare a non aver fretta, a fissare degli obiettivi sensati, ad essere motivate!

La mia motivazione questa settimana?

Fra dieci giorni andrò a trovare una delle miei migliori amiche di sempre, in una località un po’ lontano da qui. Questo significa mini prova costume per me, e la cosa mi ha dato la voglia di darci dentro ancora di più quando mi alleno con la Bikini Body Challenge!

Per il resto vi lascio al resoconto dei progressi della settimana, presto è doveroso che io vi faccia un post dove vi parlo della mia alimentazione, non come dietista che ovviamente non sono, ma come una che davvero di diete dimagranti ne ha provate tante.

Alla fine è così, allenamento ed alimentazione sana sono alleati, ed è necessario che siano presenti entrambi per poter ottenere i risultati sperati.

Un bacio e buon weekend!

 

PESO INIZIALE: 61,2 kg

PESO ALLA 6° SETTIMANA : 57,7 kg

firma post

 

 

 

 

TUTTO CIO’ CHE DEVI SAPERE SULLA BIKINI BODY CHALLENGEhttp://theladybugsbeauty.com/bikini-body-challenge-come-dimagrire-tonificare-in-12-settimane/

LE SETTIMANE PRECEDENTI: 1 234 – 5

COME OTTENERE LA GUIDA DI ALLENAMENTO (BBC ITALIANO): Se ancora non sai di che tratta la Bikini Body Challenge, QUI trovi il mio post con tutte le spiegazioni, e per quelle che mi seguono vi ricordo che è ancora possibile ricevere in omaggio la guida alimentare acquistando il programma 12 settimane con il codice —–>THELADYBUGSBEAUTY <—– nel sito BBC ITALY

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

ornella nelly - bikini body challenge-bikini body-bikini body guide-allenamento da casa-dimagrire velocemente-come dimagrire in fretta-tonificare-migliorare aspetto pelle-corpo perfetto dopo gravidanza-calzedonia clz-calzedonia sport

CREDITI:

Ph. Andrea Mangoni

Canotta: TEZENIS

Leggings: Calzedonia #CLZFITNESS

Scarpe: DECATHLON

Borsa: Calzedonia #CLZFITNESS

 

Copia il look: Jessica Alba, semplicità e raffinatezza

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

Sono consapevole del fatto che l’attrice Jessica Alba nell’ultimo periodo non sia in voga come un tempo, ma in una rubrica in cui parlo e commento il look delle bellissime di tutto il mondo, non potevo esimermi dal nominarla..

Che dire di Jessica alba, solo cose buone per quanto mi riguarda. La seguo e la ammiro come attrice, ma in primis come donna fin dai primi anni duemila, in cui recitava nella serie Dark Angel. Ricordo che rimasi incantata dal suo viso dai lineamenti perfetti, e di conseguenza dalla sua bellezza.

Bellezza che non arriva a caso, Jessica è un miscuglio (decisamente ben riuscito!) di varie origini, fra cui messicane, danesi e francesi. Sempre detto io che gli incroci vengono meglio!

Come vi dicevo, Jessica Alba nell’ultimo periodo è rimasta un po’ defilata dalle luci della ribalta. Si è creata una sua famiglia, ha due bellissime bimbe ed un marito. Ma anche se sono sempre più rare le sue apparizioni sul grande schermo oppure ai vari eventi mondani, continua a deliziarci con i suoi look minimal, perché lei non ha di certo bisogno di tanti fronzoli per apparire al meglio.

Minimal appunto, visto che Jessica è famosa per il suo stile non appariscente, raffinato e semplice. Non mi da l’idea di essere una persona alla continua ricerca di attenzioni, ma anzi, la trovo molto sulle sue e defilata. E questa cosa di lei mi piace molto!

IL SUO STILE

Che ami vestirsi in modo semplice e di conseguenza pratico, l’abbiamo detto. I suoi outfit li definirei dei perfetti look da giorno o per l’ufficio. Ama molto le giacche, i cardigan morbidi, i jeans, il total black, ma non disdegna un tocco di colore per ravvivare il proprio look!

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

Perfetta in questo Total black outfit, ma con un richiamo di colore su scarpe e borsa. Ci dimostra come essere femminili anche con un maglioncino ed un pantalone semplicissimi. Io ho deciso di rivisitare questo outfit utilizzando anche il colore rosso, che è perfetto a contrasto del nero tanto quanto l’arancione.

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

Non potevo non inserire questo outfit che Jessica Alba ha sfoggiato un po’ di tempo fa, primo perché sono una fervente amante del verde militare, e secondo perché ancora una volta spicca per la sua semplicità, cosa che adoro! Direi che questo look è perfetto come outfit per l’ufficio, elegante e sobria al tempo stesso.

jessica alba 2016-look da vip-stile jessica alba-capelli jessica alba-casual chic-street style-copia il look-abbigliamento comodo-consigli di stile-ornella nelly-the ladybug's beauty-fashion blog-fashion blogger-trend for trend

DENIM DENIM DENIM. Amo questo look, camicia in jeans abbinata ad un semplice jeans in tinta risvoltato alla caviglia. Casual si, ma con un tocco iper femminile che solo le decolletè bianche ti danno. Jessica in questo outfit ha scelto una semplice borsetta a tracolla nera, da copiare come look per tutti i giorni, magari durante una sessione di shopping.

E voi che mi dite, vi rispecchiate nel look casual e nella semplicità di Jessica Alba?

firma post

 

 

 

 

Tagli capelli 2016: Il Bob, ecco i 20 migliori look assolutamente da copiare

Se parliamo di tagli capelli 2016, come posso non nominare il caschetto lungo, anche detto long bob? Vi sarete rese conto anche voi, sfogliando le varie riviste di moda oppure nei vari tappeti rossi, che il bob lungo si conferma anche per l’autunno il taglio più copiato, ed ammirato!

Negli anni è stato visto e rivisto, ma è sempre un piacere guardarlo tornare in auge, perché trovo dia una forma molto particolare al viso, e che sia un taglio capelli molto moderno ed all’avanguardia.

BOB E LONG BOB

Prendiamo Olivia Palermo ad esempio, una delle socialite ed it girl più famosa d’america (e del mondo) ha fatto di questo taglio una vera icona, e quando pensiamo ad un taglio per capelli medi long bob, molto spesso ci ritroviamo a pensare a lei.

Di tipologie di tagli a caschetto più o meno lunghi ce ne sono alcune, il bob può essere portato lungo, liscio, mosso, scalato oppure pari. Le varianti quindi sono tante, l’importante è trovare quello che più ci si addice.

Ed oggi ho deciso di darvi una mano, mostrandovi quali a mio parere sono i migliori look capelli da copiare, sia che abbiate capelli lunghi o medi.

Da quando io ho deciso di provare questo taglio, nel mio caso con capelli pari, devo dirvi che non mi sono mai minimamente pentita, e per una che avrebbe sempre di continuo il desiderio di cambiare look, direi che è una grande conquista!

Io porto un long bob, con base scura e lunghezze più chiare. Ma questo taglio sta bene con qualsiasi colore di capelli ed acconciatura, l’unica cosa a cui dovete fare attenzione è: La forma del vostro viso.

Se avete un viso troppo allungato o con lineamenti molto marcati, l’ideale è un caschetto lungo scalato, in modo da addolcire le forme, cosa che un bob a lunghezza pari, anche sulla parte davanti, andrebbe ad enfatizzare.

Ora basta con le spiegazioni, se ancora non siete convinte, ecco i tagli capelli che dovete assolutamente copiare!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Diario di una blogger atipica: 10 buoni motivi per ridare colore alla tua vita

ornella nelly-theladybugsbeauty-fashion blogger-style blogger-beauty blog-blogger italiana-best blog italia-blog italia

Di passare un periodo più o meno buio della propria vita, credo capiti a tutti. Ma è il saperne uscire, e la consapevolezza di esserselo lasciati alle spalle che fa la differenza. Ed oggi vorrei parlarvi del mio caso, e di come ho fatto a dare colore alla mia di vita.

PERCHE’ MI PERMETTO DI TRATTARE QUESTI ARGOMENTI

Premetto che io non sono di certo una psicologa o un’esperta di comunicazione inter personale, ed il fatto di avere un blog non me lo farà diventare. Però sono una donna, una mamma, una ragazza come ce ne sono tante, con tutti i problemi e gli ostacoli che spesso ognuno si trova ad affrontare nella propria vita.

Vi dico questo perché, voglio sia chiaro che quando tocco argomenti che vanno decisamente aldilà il mondo di moda e beauty, lo faccio partendo da esperienze miei personali, come lo farei con una mia amica.

Come vi accennavo, anche io nella mia vita ho avuto un periodo buio, grigio, in cui credevo di aver perso la strada, ed del quale non vedevo via d’uscita. Ma ora a distanza di pochi anni, mi ritrovo ad avere fra le mani ciò che mai avrei nemmeno sognato, figuriamoci creduto!

Come ho fatto?

Ho imparato a miei spese, quali sono i buoni motivi per essere felici, e cosa davvero conta nella vita. Il percorso è stato lungo, ed è un lavoro continuo, ma solo poter dire a voce alta che si, IO SONO FELICE, mi ripaga di tutto lo sforzo fatto.

Cosa ho imparato in tutto questo lavoro con me stessa? Molte cose, fra cui 10 buoni motivi ( fondamentali!) per ridare colore alla vita.

  1.  Amati: quante volte ce lo sentiamo ripetere? Non abbastanza credo. Imparare ad amare noi stessi è un lavoro a tempo pieno, e non ci sono vacanze o pause che tengano. Dovrai farlo tutta la vita
  2.  La passione: Scopri il piacere di appassionarti a qualcosa, prenditi cura di questo tuo interesse, sviluppalo, credici, fallo crescere.
  3.  Ridi: Impara a ridere di gusto alla vita, ad una battuta, alle frivolezze. Qualunque cosa ti accada indossa sempre il tuo accessorio migliore, il tuo splendido sorriso. E quante volte ho sprecato questa occasione nella mia vita!
  4.  Ama: prepotentemente, infinitamente, ama da far schifo, fa che l’amore ti prosciughi dentro. Trova la persona per cui vale la pena far battere il tuo cuore, e non aver paura di mostrargli l’amore di cui sei capace. A me ad esempio quella persona, ha donato molto di più di ciò che immagina, o che io gli abbia mai detto.
  5.  Credi in ciò che fai: Non basta amare te stessa ed avere una passione, se tanto non credi in ciò che stai facendo e nelle tue possibilità. Devi crederci con tutta te stessa, fregatene di cosa pensano gli altri, non pensare se andrà male, non potrai mai pentirti quando le cose le fai con il tuo istinto.
  6.  Guarda oltre: Dobbiamo imparare a smetterla di guardarci indietro e pentirci di qualcosa che è stato. Guardare al passato ti terrà sempre inchiodata li, tu invece devi guardare lontano, il tuo destino è adesso, domani. E sei tu a scriverlo. Sembra la solita frase fatta ed impacchettata, ma cavolo, non c’è verità che brucia più di questa!
  7.  Non farti imprigionare dal pensiero degli altri: Avere il continuo timore, di ciò che gli altri credono di te, è in se una vera e propria prigione. Impara a fregartene. Se penso a quanti anni ho buttato via a cercare di accontentare gli altri, lasciando da parte me stessa.
  8.  Viaggia: Quando hai l’occasione e la possibilità cerca di viaggiare, di conoscere nuovi posti, di essere a contatto con diverse mentalità. E non serve andare tanto lontano, per riportare con te a casa un nuovo bagaglio di ricchezze e nuove esperienze di vita.
  9.  Prenditi cura di te: Smettila di lamentarti per il tuo fisico, di dire che non ti piaci. Allenati, mangia sano. Le scuse lasciale agli altri. Chi mi segue sa che non parlo tanto per, sto facendo un percorso al momento, vorrei arrivare a sentirmi di nuovo a mio agio al cento per cento nel mio corpo.
  10.  Circondati di persone positive: Solo vibrazioni positive dicono, ed è proprio così! Le persone chiuse, non solari tendono ad infettarti con la loro negatività, ti tarpano le ali perché vedono nel tuo essere solare una minaccia a ciò che rappresentano. E per troppi anni io sono stata così, chiusa, introversa, e la mia vita rispecchiava il mio modo di essere e ciò che mi girava intorno.

Questi sono i primi 10, ma di buoni motivi e stimoli per essere felice ce ne sarebbero molti altri. La vita alla fine è un arcobaleno di tonalità diverse, e anche quando sembra grigia, c’è sempre uno spiraglio di colore all’orizzonte.

Un bacio.

firma post

 

 

 

 

diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-6 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-5 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-10 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-9 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-3 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-4 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-8 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-2 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-1

diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-7 diario-blogger-outfit-blogger-ornella-nelly-foto-in-bianco-e-nero-fashion-blog-the-ladybugs-beauty-01

CREDITS:

Ph. Alvise Busetto

Abito: Zara

Sandalo: She Inside

Rosso passione: Quando un colore corrisponde ad uno stato d’animo

Buongiorno amiche,

Ci sono giorni in cui ci sentiamo particolarmente belle, contente di noi, radiose. Giorni in cui abbiamo voglia di mostrare il nostro lato più femminile, la nostra passionalità. Quei giorni in cui ti puoi permettere di osare, in cui indossi quei capi o quelle scarpe che tieni sempre nell’armadio pensando: “Questo è troppo, lo metterò un’altra volta”.

Protagonista di uno stato d’animo di questo genere non può che essere il rosso, appunto il colore della passione, dell’allegria, di uno stato d’animo positivo (e solo un po’ sfrontato!).

Queste limpidissime giornate di fine estate mi hanno permesso di realizzare questo set tra colori brillantissimi (non vi svelerò mai dove le ho scattate, ma vi assicuro che qualsiasi angolo delle nostre città regala scorci suggestivi. Se poi, come in questo caso, vi sentite in uno stato di grazia, anche l’esterno di un supermercato può apparire bellissimo. (Ops!).

COSA INDOSSO OGGI

Partendo dall’alto, indosso una maglia off shoulder di Mixerì, volutamente comprata coloro rosso fuoco, in una sessione di shopping in cui mi sentivo abbastanza lanciata e sicura di me, questo top poi ha un tocco di morbidezza che lo rende romantico ma al tempo stesso facilmente portabile.

La gonna è una longuette con forma ad A, è una lunghezza ed un taglio che ricerco molto su abiti e gonne nell’ultimo periodo, ma questa mi ha assolutamente colpito per la sua fantasia!

L’ho comprata in una boutique nella mia zona, e non ha un marchio in particolare, ma chissenefrega, a me piace! Non vorrei scomodare riferimenti troppo importanti, ma ha uno stile che mi ricorda molto la pop-art: come Andy Wharol, Roy Lichtenstein e quell’uso delle immagini e dei colori che ha caratterizzato una delle correnti più innovative e divertenti dell’arte del Novecento. Qui possiamo trovare il bianco, il nero, il rosso e l’arancione, mischiati in un particolare intreccio optical.

Le scarpe sono veramente stupende, ve ne sarete rese conto da sole: si tratta di un modello che ho comprato a Piazza Italia, anche queste in rosso, e con tacco 10 e stile cut out. Anche questo, secondo me, è un modello molto pop, e che si presta a innumerevoli usi (ve lo immaginate con un jeans o con un tubino nero?).

L’insieme credo sia molto di impatto, ma non troppo! Poi vi devo dire che mi sono sentita proprio a mio agio con questo outfit. Come magari avrete intuito mi sentivo in uno stato di grazia, bella, sicura di me e pronta a spaccare il mondo!

VESTIRSI DI ROSSO, FA’ BENE ALL’AUTOSTIMA

Credo sia così, ci sono alcuni colori che abbiamo il timore di indossare, molto spesso perché convinte di non saperli portare, ed il rosso, è uno di questi. Il trucco è imparare a fregarcene altamente di tutti i pensieri negativi, ed osare un po’ di più!

Ovvio che lo stato di grazia non dura in eterno, noi donne siamo fatte così. Ad esempio ora sto scrivendo questo post dal divano di casa mia, con calzettoni e pigiamone. Diciamo che la mia autostima al momento attuale non è alle stelle, ma va bene lo stesso, no??!!

In fin dei conti essere sicure di noi stesse va oltre un abito o un particolare accessorio, la sicurezza parte sempre e comunque da dentro di noi, è uno stato d’animo. E non c’è niente di più bello di una donna sicura di se. <3

 

firma post

Per una volta, hai creduto in te stessa. Hai creduto di essere bella e così ha fatto il resto del mondo.
(Sarah Dessen)

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-rosso-vestirsi-di-rosso-abbigliamento-rosso-come-abbinare-il-rosso-colore-rosso-rosso-passione

credits

Ph. Alvise Busetto

Top: Mixerì

Sandalo: Piazza Italia

 

 

Vita alta: 15 idee outfit per portarla al meglio

Parliamo della tanto amata, ammirata e osannata moda a vita alta. Troppo spesso ci piace, ma solo sulle altre donne, forse perché non abbiamo il coraggio di portarla.

Chi di voi, in un attimo di propria impavida sicurezza personale, non ha acquistato almeno un capo con queste caratteristiche, per poi relegarlo il più delle volte nel proprio armadio?

Per quanto mi riguarda devo dire: PRESENTE!

Perché, soprattutto per quanto riguarda i pantaloni, spesso è difficile sentirsi a proprio agio, una volta che abbiamo avuto il coraggio di indossarli.

Ma possiamo portarla tutte la vita alta?

La risposta, come è immaginabile, è NO.

Una caratteristica su tutte è imprescindibile: E’ necessario avere la vita abbastanza stretta, altrimenti il risultato non sarà per niente piacevole, in più il rischio è di risultare poco aggraziate, insomma, un vero disastro!

Su tutte, sono le donne con la forma del corpo che ricorda una clessidra, ad essere le migliori candidate per questo tipo di look, soprattutto per quanto concerne i pantaloni a vita alta. Ma non è tutto perduto, una gonna con taglio ad A oppure a palloncino, oppure un pantalone a palazzo che tende a non segnare troppo i fianchi: Possono essere indossati anche dalle meno magre, facendo attenzione alle giuste proporzioni.

Qualche esempio?

Le meravigliose donne in queste foto hanno interpretato a loro modo lo stile vita alta, giocando con la morbidezza dei tessuti ed i tagli e le geometrie dei capi. Promosse!

Ma come portare ed abbinare al meglio i capi a vita alta?

Rispondo a quest’ultima domanda con 15 idee outfit che a mio parere sono perfette ed assolutamente da copiare!

firma post

 

 

 

 

 

Bianco e nero, una proposta basic per l’arrivo dell’autunno

Altro che marzo pazzerello, credo che questo settembre sia il mese con il tempo più strano! Abbiamo potuto godere di una coda d’estate meravigliosa, con temperature attorno ai 30 gradi. Però la mattina e la sera fa già più fresco, alcune volte addirittura freddo!

Sono quelle classiche situazioni in cui non sai come vestirti: né troppo leggera, né troppo pesante, a strati… E poi in giro si vede proprio di tutto: alcune persone con pantaloncini, magliette a maniche corte e infradito, altre invece con felpe, giubbotti e stivali.

Allora ho pensato di proporvi una soluzione, che trovo molto pratica e funzionale, giocata sul contrasto tra bianco e nero,  perfetta per l’ufficio o un colloquio di lavoro, e soprattutto adatta ai cambi di temperatura che si registrano nell’arco della giornata.

Ma perché propongo spesso questi due colori?

E’ vero, ho moltissimi capi nel mio armadio in questi colori, e li accosto spesso. C’è un equilibrio fra queste due tonalità, così opposte ma che al tempo stesso non riescono a fare a meno l’uno dell’altro, e la moda non fa’ eccezione!

OUTFIT DI OGGI

Partiamo dal basso, con un paio di Adidas Gazelle nere e bianche. Sono lontani i tempi in cui la scarpa da ginnastica non era considerata adatta ad un abbigliamento elegante!

I pantaloni, neri, di HM, sono di cotone, morbidi e fluidi, il classico modello a palazzo tanto comodo da portare e dalla vestibilità morbida. Sono adatti ad ogni tipo di fisico e sono perfetti per chi non si sente troppo sicura della bellezza delle proprie gambe: camuffano chi crede di avere le gambe troppo magre e contemporaneamente nascondono fianchi e cosce un po’ più robuste.Perfetti insomma!

Il top bianco, l’ho comprato in un negozietto della mia zona ad un prezzo davvero irrisorio, ma ne ho apprezzato da subito la linea e la geometria, e nonostante lasci le braccia completamente scoperte, è molto accollato ed elegante.

Il tocco in più che ho voluto aggiungere alla proposta di oggi è un giubbotto di jeans. Anche questo capo è stato sdoganato, e si abbina con facilità a look sia sportivi che eleganti. È un vero passe-partout che non dovrebbe mancare nell’ armadio di nessuna di noi. Il mio è della MET, nero, con un taglio che ricorda una chiodo di pelle (perché è veramente troppo presto per indossare un capo così pesante!).

La borsa, di pelle nera, l’ho acquistata a Jesolo in piazza Mazzini, e mi ricorda alcuni giorni spensierati che ho passato li a fine giugno. Piccola ma capiente, con una lunga tracolla, mentre la cerniera ha una piccola frangia che sdrammatizza la serietà del taglio.

Un look basic, con un abbinamento – quello di bianco e nero – nel quale mi sento veramente molto a mio agio, e che mi permette di affrontare gli sbalzi di temperatura di questi giorni con tranquillità.

Che ne dite, vi piace?

firma post

 

Il nero contiene tutto. Anche il bianco. Sono d’una bellezza assoluta. È l’accordo perfetto.
(Coco Chanel)

 

 

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-1 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-5 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-2 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-7 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-6 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-4 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-10 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-9 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-outfit-bianco-e-nero-bianco-e-nero-look-basic-pantaloni-palazzo-giacca-jeans-adidas-gazelle-abbinare-adidas-gazelle-8

Ph. Alvise Busetto 

Pantalone: H&M

Giubbino: Met jeans

Sneakers: Adidas Gazelle

I love Rock and Roll: Un look semplice per una mamma rock

Perché questo post?

Come molti di voi sapranno, sono la mamma felice di due bambini: il più grande inizierà oggi la prima elementare, la seconda invece va ancora all’asilo. È una premessa doverosa, perché potrete immaginare che la mia vita ruoti attorno a loro e che le uscite serali siano ormai ridotte al lumicino. 

Mi considero in un certo senso una mamma rock, nel senso che ho un approccio del tutto moderno nella crescita dei miei figli, con loro cerco di essere più un amica ed una confidente, anche se alcune regole basilari gliele ho impartite comunque. Ma voglio che si sentano liberi di fare, esplorare e scoprire il mondo, la loro creatività!

Non sarò mai una di quelle mamme iper apprensive, ma non per questo penso male del loro modo di fare, è solo che non mi appartiene.

E poi sono un’amante della musica. Mi piace sentire il ritmo, amo cantare a squarciagola e vado matta per quella rock, anche se non disdegno generi più commerciali! Quello con la musica è un amore a tutto tondo per me.

Ed anche nella moda, tutto ciò che richiama lo stile rock, inevitabilmente mi attrae.

Quindi perché non proporre un look semplice, ed in tema rock?

Il fatto che io sia mamma, non significa che io non possa giocare un po’ con gli stili, ecco allora che oggi vi propongo un look adatto proprio a scatenarsi, su una pista da ballo piuttosto che su un prato, allo stadio, per un bel concerto rock.

Indosso una canotta che amo molto, con il logo dei Metallica. Di per se è molto semplice, e spesso la utilizzo anche per dormire.Ma mi piacciono i capi che raccontano qualcosa, soprattutto in campo musicale.

Se poi vi dicessi che l’ho comprata in Thailandia in uno dei miei ultimi viaggi, e che l’ho pagata una miseria, magari storcereste il naso, giusto? Che devo fare, io la amo questa canotta!

Essendo io un amante dei look semplici e non troppo elaborati, mi sono resa conto che è perfetta abbinata con dei jeans strappati (super strappati in questo caso!) e con un sandalo nero con laccetti. Ed è proprio il sandalo a creare un contrasto piacevole, che rende questo look perfetto sia per un concerto che per una serata in qualche locale, o semplicemente per un aperitivo se anche per voi, il tempo è quello che è!

E se proprio serate in programma non ce ne sono poco importa, tolto il sandalo ed accostato ad un paio di sneakers, sarà meno grintoso ma resta comunque un bel look.

Ok, ora via i jeans, via le scarpe, e torno a fare i lavori di casa che è meglio!

firma post

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-stile-rock-mamma-rock-fashion-blogger-italiana-blog-moda-ita- ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-stile-rock-mamma-rock-fashion-blogger-italiana-blog-moda-ita- ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-stile-rock-mamma-rock-fashion-blogger-italiana-blog-moda-ita- ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-stile-rock-mamma-rock-fashion-blogger-italiana-blog-moda-ita- ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-stile-rock-mamma-rock-fashion-blogger-italiana-blog-moda-ita-

 

 

Una settimana con lo smile sulle labbra: proviamo ad organizzarci meglio!

Care amiche,

il post di oggi è un po’ strano, vi avverto. Ogni tanto, più che parlare di quello che indosso, sento il bisogno di raccontarvi un po’ di me. Perché immagino che molte di voi si trovino in condizioni simili alle mie.

Io ho un compagno, ho due figli, ho un lavoro. E inoltre ho i miei hobby, i miei interessi, le mie amicizie, e ancora tanta voglia di scoprire, imparare, fare cose nuove.

E poi c’è questa meravigliosa avventura del blog, che mi permette di parlare di cose che mi appassionano, di confrontarmi con voi, di suggerire dei look senza svenarsi o di fare dei video su come truccarsi (quante visualizzazioni ho avuto! Non è che diventerò una youtuber?).

Vi chiederete, dove vuole arrivare con tutta questa premessa?

Tutto quello che vi ho descritto richiede tempo. La famiglia al primo posto, i figli vengono prima di qualsiasi altra cosa. E poi bisogna lavorare, seguire la casa, trovare il tempo per gli altri, e sempre con il sorriso sulle labbra!

Per quanto riguarda il blog, il 99% delle cose che pubblico le faccio da sola (o con l’aiuto di pochissime e pazienti persone!). In sostanza, mi sono resa conto che una giornata dovrebbe avere almeno 48 ore! …Questo è il punto!

Chissà quante di voi stanno annuendo leggendo queste parole. Magari ancora non siete sposate o non abitate da sole, magari vi dividete tra lavoro, amici, palestra. Altre invece – come me – svolgono anche l’impegnativo mestiere di mamma.

Ma credo che tutte sarete d’accordo con me: abbiamo troppo poco tempo per fare tutto quello che dobbiamo (o che ci piacerebbe fare).

Stavo rileggendo quello che ho scritto nella scheda che mi descrive: “Disordine e disorganizzazione fanno parte della mia vita praticamente da sempre, ma come spesso accade racchiudo le cose ed i pensieri in un ordine tutto mio”.

Tutto questo è per dirvi che non mollo il blog, anzi! E logicamente non toglierò un secondo del mio tempo ai miei figli, al mio compagno, al lavoro e alle amicizie. Cercherò soltanto di essere un po’ più organizzata…

E come? Creando un vero e proprio planning!

Da lunedì prossimo, 12 settembre, proverò a dare un ordine più preciso a quello che pubblico: i suggerimenti sugli outfit in un giorno della settimana, le prove dei prodotti in un altro, i consigli sui look da copiare un altro ancora.

E poi ho deciso di inserire una rubrica nuova, legata al fitness e agli esercizi da fare nei pochi secondi liberi che ci restano tra una cosa e l’altra. Avete letto il mio ultimo articolo dove parlo del mio progetto per ottenere una forma fisica perfetta? In caso lo trovate QUI, ogni sabato farò il punto della situazione sui miei progressi!

Tutto questo è un modo per rendere più facile per voi raccapezzarsi tra le mie mille idee. E per me per organizzare meglio il tempo, almeno spero!

Ho voluto raffigurare questo stato d’animo con una maglietta decorata con delle emoticon. Ormai non ne possiamo più fare a meno! Dai primi smile inviati via sms alle centinaia di icone che esistono oggi, questi disegnini riescono a esprimere con assoluta facilità le nostre emozioni.

Come potete vedere esistono decine di capi con le emoticon. La maglietta che indosso oggi per me raffigura la settimana tipo di molti di noi, con i suoi molteplici stati d’animo.

Il mio stato d’animo attuale?

Vi lascio alle foto per scoprirlo!

firma post

OrnellaNelly-Bloggeritaliana-Fashionblogger-blogplanning-emoticontshirt-smile OrnellaNelly-Bloggeritaliana-Fashionblogger-blogplanning-emoticontshirt-smile OrnellaNelly-Bloggeritaliana-Fashionblogger-blogplanning-emoticontshirt-smile OrnellaNelly-Bloggeritaliana-Fashionblogger-blogplanning-emoticontshirt-smile OrnellaNelly-Bloggeritaliana-Fashionblogger-blogplanning-emoticontshirt-smile OrnellaNelly-Bloggeritaliana-Fashionblogger-blogplanning-emoticontshirt-smile