Articoli

A proposito di borse: Come abbinare la borsa al tuo outfit

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana

LA BORSA DEVE ESSERE ALL’ALTEZZA DEL LOOK

Puoi essere vestita in maniera impeccabile, avere un look che sfiora la perfezione, ma se non abbini la giusta borsa, il risultato finale non sarà mai all’altezza. Io di borse ne possiedo tantissime, quasi di tutti i colori e fantasie, un paio di costose e tante altre a prezzi più che abbordabili.

Alla fine non è il prezzo di una borsa, a renderla bella oppure no. Ne possiedo tante, perché come ogni donna ho una passione smodata per questo accessorio femminile. Quando mi accingo ad acquistare una borsa, la prima domanda che mi faccio è sempre la stessa: a quale look la abbinerò?

Si perché c’è qualche piccolo accorgimento da non sottovalutare, per non correre il rischio di abbinare la borsa sbagliata al vostro look.

LE MISURE CONTANO

Io amo acquistare borse piccole e particolari, che non sempre si prestano alla mia vita di tutti i giorni. Parlando di misure e modelli di borse ( ricordate il mio articolo in cui vi elenco i principali QUI), vediamo qual è il modello adatto ad una specifica occasione:

PER L’UFFICIO

Per l’ufficio è consigliabile utilizzare borse mediamente capienti, possibilmente rigide o semi rigide, comode per documenti ed un eventuale tablet o computer. Un bel bauletto capiente è il giusto compromesso fra stile e praticità.

PER UN PRANZO

Per un pranzo non impegnativo, una baguette andrà benissimo. Piccola, pratica e comunque funzionale.

PER UN APERITIVO CON LE AMICHE

Per un aperitivo opterei per una borsa a pochette, da tenere quindi rigorosamente in mano. Al suo interno mi raccomando di non scordarvi mai di inserire il vostro rossetto del cuore!

PER UNA FESTA

Per quanto riguarda una festa, anche in discoteca optate per una borsa clutch. Rigida, possibilmente scintillante e con catena.

PER UNA CENA FUORI

Anche per una cena fuori, la clutch la fa da padrone. Semplice ma d’effetto con un eventuale bell’abito da sera.

PER LO SHOPPING

Lo dice la parola stessa, una bella shopper non ve la toglie nessuno! Ampia, spaziosa e soprattutto pratica.

PER LA VITA DI TUTTI I GIORNI

Un modello che trovo davvero comodo per la vita di tutti i giorni (soprattutto per me che sono mamma!) è la borsa a secchiello. E’ capiente ed al tempo stesso pratica da portare.

Questi erano solo alcuni esempi, ovviamente ognuna di noi avrà sempre il suo modello del cuore da abbinare in base ai propri gusti!

firma post

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-borse-donna-regole-di-stile-borse 2016-abbinare bora-abbinare colore borsa-borsa donna 2016-abbinare colore outfit-fashion blog-fashion blog italia-blogger italiana-influencer italiana

CREDITS:

Ph. Andrea Mangoni

Maglione: BERSHKA

Leggings: PULL AND BEAR

Decolletè: BARCA

Borsa: LEGEND

Abbinare il verde: Sono l’unica ad avere un ossessione per questo colore?

ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style

VERDE VERDE ED ANCORA VERDE

Verde speranza dicevano. Di questo colore si è detto molto negli anni, è stato accostato a stati d’animo, modi di essere ed a filosofie di vita.E’ soltanto un colore direte, ma per me è anche qualcosa in più, per questo credo che saper abbinare il verde al meglio sia importante.

Il verde è il colore della vita, della natura, degli alberi. Questo colore a volte così brillante ed altre più cupo ha la meravigliosa proprietà di mettermi il buon umore, mi rende felice. Anche se a dire il vero non ci vuole poi molto.

Lo amo da sempre, soprattutto nell’abbigliamento.

Mi piace in tutte le sue gradazioni, dal verde brillante, smeraldo, passando per il verde petrolio fino ad arrivare al verde militare, un altro dei miei preferiti di sempre.

ABBINARE IL COLORE VERDE

Sembra un impresa non da poco, quella di portare questa tonalità, ma vi assicuro che così non è!

Con un po’ di occhio e di buon gusto, potrete abbinare il verde facilmente ed ottenere dei look perfetti.

Tra gli abbinamenti colore che prediligo, oggi ne ho scelti 3. Sono in assoluto i miei preferiti ovviamente:

ABBINARE IL VERDE CON IL BIANCO:

E’ vero, all’apparenza fa molto primavera/estate, ma vi assicuro che così non è. Questi due colori insieme sono perfetti e possono donare all’incarnato una luce incredibile. Provare per credere.

ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style

ABBINARE IL VERDE AL BLU ELETTRICO:

Perché non alzare la posta in gioco e passare al livello successivo? Un look forse non per tutte, ma se avrete il coraggio e l’attitude giusta per portare questi due colori, chi vi ferma più?

ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style

ABBINARE IL VERDE AL NERO:

Sarà scontato, ma non posso non includere il nero nei miei 3 abbinamenti del cuore.

Qualsiasi sfumatura di verde sta bene con il nero, ma è il verde smeraldo, accostato in un look all black, a donare un vero tocco d’effetto. Ancora una volta il nero ci salva la vita insomma!

Ultima chicca per completare il mio look, la mia borsa Vida la Vida by LEGEND, questa borsa fa parte della loro linea BRAND. E’ colorata, vivace e soprattutto pazza come me.

Date un occhiata al loro sito se anche voi siete alla ricerca di una borsa di qualità, e soprattutto made in Italy!

firma post
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style
ornella nelly, the ladybug's beauty, outfit blogger, abbinare il verde, fashion blog, fashion blogger italia, best blog 2016, consigli moda, consigli stile, abbinamento verde, verde e blu elettrico, verde e bianco outfit, blog italia, street style

CREDITS:

Ph. Andrea Mangoni

Giacca: MET JEANS

Maglia: STRADIVARIUS

Pantalone: ZARA

Sandalo: NEW LOOK

Borsa: LEGEND

CLICK AND SHOP:

Created with TrendForTrend Tools

Image Courtesy TrendForTrend.com

Bikini Body Challenge: 7° Settimana, anche se in trasferta

 

i body challenge-ornella nelly-the ladybug's beauty-guida allenamento-dimagrire in settimane-come dimagrire velocemente-tonificare la pelle- tonificare il corpo-bikini body-bikini body guide

E fu così che la volta buona è arrivata, dopo l’impossibilità per ko tecnico della scorsa settimana, oggi sono qui a raccontarvi la mia settima settimana di Bikini Body Challenge.

La cosa ancora più bella è che questa settimana non ha avuto nulla a che fare con le mie solite abitudini, ma è caduta proprio nei giorni in cui sono stata a Tenerife a trovare una mia cara amica.

 

LA MIA SETTIMANA NUMERO 7

Vi dico già che mi sono allenata, che ho portato a termine le mie schede tranne una che però ho recuperato oggi, ma che non sono stata molto attenta dal lato alimentare! Alla fine ero pur sempre in vacanza, e quando io intendo vacanza lo intendo in tutti i sensi.

Vi parlerò di questa splendida isola e della mia esperienza fra qualche giorno, oggi parliamo dei miei progressi e di come mi sto trovando con questa guida di allenamento.

La Bikini Body Challenge in se non è per nulla complicata da seguire, ed anche fuori casa ho notato che è davvero semplice stare al passo con gli allenamenti, cosa che è molto più complicata quando seguite un corso in palestra ad orari e giorni prestabiliti.

 

Come vi dicevo prima non sono stata attenta all’alimentazione, ma ho comunque “preso” soltanto 300 grammi, che non sono niente se mi baso a quanto normalmente ingrasso una volta che perdo la retta via. E questo è la dimostrazione che gli allenamenti che sto facendo stanno dando i loro frutti, e non soltanto nel fisico.

Mi ero ripromessa di farvi vedere le foto di come il mio corpo sta reagendo alla Bikini Body Challenge, oggi purtroppo non sono riuscita a caricarle ma lo farò settimana prossima nel solito post del sabato, lo giuro!

Io mi preparo ad iniziare la mia settimana numero 8, e voi a che punto siete arrivate? Vi state impegnando?

Ci vediamo lunedì con un nuovo post molto molto speciale!

Un bacio.

firma post

bikini-body-challenge-bbg-guide-kayla-pdf-dimagrire-velocemente-tonificare-il-corpo-bikini-body-allenamento-veloce - Ornella Nelly - The ladybugs beauty - Fashion & Style Blogger

TUTTO CIO’ CHE DEVI SAPERE SULLA BIKINI BODY CHALLENGE: 

http://theladybugsbeauty.com/bikini-body-challenge-come-dimagrire-tonificare-in-12-settimane/

LE SETTIMANE PRECEDENTI:

1234 – 5 – 6

COME OTTENERE LA GUIDA DI ALLENAMENTO (BBC ITALIANO):

Se ancora non sai di che tratta la Bikini Body Challenge, QUI trovi il mio post con tutte le spiegazioni, e per quelle che mi seguono vi ricordo che è ancora possibile ricevere in omaggio la guida alimentare acquistando il programma 12 settimane con il codice —–>THELADYBUGSBEAUTY <—– nel sito BBC ITALY

 

 

Sole, sabbia tra le dita e mare: Ciao estate, mi mancherai tantissimo

L’ESTATE PER ME

Quando penso all’estate, la identifico con il mare, ed a tutto ciò che gli gira attorno.

Adoro il mare, la sabbia ed il rumore delle onde. Sento che il mare rispecchi appieno il mio desiderio di sentirmi libera. E l’estate è tutto questo: Infinita, libera, appassionante, emozionante ed eterna. O almeno lo è per me.

Quante volte ci ritroviamo a sognare, e a desiderare un’estate che non abbia fine?

Ho deciso di godere per un’ultima volta, della mia dose di sensazioni positive che solo il mare sa regalarmi, e di perdermi nel meraviglioso riflesso del cielo sull’acqua, di specchiarmi nell’infinito, e magari riflettere sulla mia di estate.

Ho passato un’estate tranquilla, con la mia famiglia. Ed ho goduto di tutto ciò che di bello poteva offrirmi. Ho provato emozioni a volte inspiegabili. A volte vorrei risvegliarmi, e scoprire che una nuova stagione estiva ha di nuovo inizio, ma poi mi rendo conto che in maniera veloce e prepotente l’autunno ha già fatto capolino, spazzando via quelle vibrazioni che solo una giornata estiva sa donarti.

Ed ammetto che questa cosa mi rattrista parecchio!

Perciò quando ho avuto l’occasione di fare delle foto in spiaggia, sono stata entusiasta dell’idea. Ho tirato fuori dall’armadio un abito che ho comprato tempo fa’ in un negozietto dalle mie parti, e via!

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-5

E la vostra estate invece, come è stata?

firma post

 

“Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.”

 

ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-10 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-9 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-7 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-8 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-6 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-4 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-3 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-2 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-1 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-5 ornella-nelly-the-ladybugs-beauty-ciao-estate-fine-estate-spiaggia-mare-outfit-spiaggia-fashion-blogger-italiana-style-blogger-blog-itala-11

credits

Ph. Alvise Busetto

Vita alta: 15 idee outfit per portarla al meglio

Parliamo della tanto amata, ammirata e osannata moda a vita alta. Troppo spesso ci piace, ma solo sulle altre donne, forse perché non abbiamo il coraggio di portarla.

Chi di voi, in un attimo di propria impavida sicurezza personale, non ha acquistato almeno un capo con queste caratteristiche, per poi relegarlo il più delle volte nel proprio armadio?

Per quanto mi riguarda devo dire: PRESENTE!

Perché, soprattutto per quanto riguarda i pantaloni, spesso è difficile sentirsi a proprio agio, una volta che abbiamo avuto il coraggio di indossarli.

Ma possiamo portarla tutte la vita alta?

La risposta, come è immaginabile, è NO.

Una caratteristica su tutte è imprescindibile: E’ necessario avere la vita abbastanza stretta, altrimenti il risultato non sarà per niente piacevole, in più il rischio è di risultare poco aggraziate, insomma, un vero disastro!

Su tutte, sono le donne con la forma del corpo che ricorda una clessidra, ad essere le migliori candidate per questo tipo di look, soprattutto per quanto concerne i pantaloni a vita alta. Ma non è tutto perduto, una gonna con taglio ad A oppure a palloncino, oppure un pantalone a palazzo che tende a non segnare troppo i fianchi: Possono essere indossati anche dalle meno magre, facendo attenzione alle giuste proporzioni.

Qualche esempio?

Le meravigliose donne in queste foto hanno interpretato a loro modo lo stile vita alta, giocando con la morbidezza dei tessuti ed i tagli e le geometrie dei capi. Promosse!

Ma come portare ed abbinare al meglio i capi a vita alta?

Rispondo a quest’ultima domanda con 15 idee outfit che a mio parere sono perfette ed assolutamente da copiare!

firma post

 

 

 

 

 

Unghie 2016: 10 Nail art trend da provare nel prossimo autunno/inverno 2016

Che sia fatta su unghie naturali, oppure su unghie ricostruite con il gel, siamo da sempre tutte pazze per la Nail art. Da quando, quindici anni fa, ha avuto inizio un vero e proprio boom del settore unghie e soprattutto delle unghie con gel, l’interesse per la nail art è cresciuto in maniera esponenziale.

Ma cos’è precisamente la Nail art?

Il nome Nail art identifica le molteplici tecniche utilizzate per la decorazione delle nostre unghiette, non c’è limite alla creatività quando si parla di unghie decorate!

Oggi parliamo dei principali trend per il prossimo autunno/inverno 2016/17, ma che in alcuni casi hanno caratterizzato l’intero anno 2016.

Nail art - Unghie gel - Unghie decorate - The Ladybug's Beauty - Ornella Nelly - Fashion & Style Blogger

ALL BLACK:

Non è di certo una novità, ma se ancora non vi siete convinte a sfoggiare uno stile all black, il prossimo autunno/inverno sarà un’ottima occasione per fare un tentativo. Il top? Ovviamente in versione nero opaco.

 

Nail art - Unghie gel - Unghie decorate - The Ladybug's Beauty - Ornella Nelly - Fashion & Style Blogger

CANDY COLOR POP:

Chi l’ha detto che in autunno/inverno dobbiamo indossare solo colori spenti e tristi? L’esplosione di colore di questa tipologia di nail art vi rallegrerà anche le giornate più grigie, provare per credere!

 

Nail art - Unghie gel - Unghie decorate - The Ladybug's Beauty - Ornella Nelly - Fashion & Style Blogger

PATTERNED & TEXTURE NAIL ART

Esempio di nail art molto fine e femminile, molto d’effetto soprattutto quella texturizzata che, essendo in rilievo, riproduce alla perfezione tessuti e stoffe. Mentre nel caso della patterned, occhi puntati su mandala e pattern in stile henné.

 

Nail art - Unghie gel - Unghie decorate - The Ladybug's Beauty - Ornella Nelly - Fashion & Style Blogger

OPAL RADIANT NAIL ART

La sensazione è di avere una gemma nelle nostre unghie, questa nail art è molto lucente ed a seconda della luce riflette molteplici colori.

 

Nail art - Unghie gel - Unghie decorate - The Ladybug's Beauty - Ornella Nelly - Fashion & Style Blogger

METALLIC NAIL ART (UNGHIE A SPECCHIO)

Nail art non semplice da portare, non per tutte insomma! E’ molto d’effetto, ed è già un paio di mesi che sono tentata da questi colori metallici, chissà!

………..SEGUE A PAGINA 2…………..

Saldi estivi : A caccia delle ultime occasioni

Saldi estivi. A volte un flebile miraggio, ma spesso un occasione da non lasciarsi sfuggire.

Quante di noi aspettano ogni anno il calendario ufficiale con le date di inizio saldi?

Negozi presi d’assalto da noi fanatiche dello shopping compulsivo, fidanzati in attesa e relegati a qualche poltroncina all’interno dei vari negozi,  ma soprattutto una guerra all’ultimo acquisto pur di accaparrarsi il pezzo più ambito.

Ma ne vale davvero la pena?

download (1)

In realtà no, spesso questi saldi non sono altro che uno specchietto per le allodole, molti negozi li utilizzano per ridare luce dopo mesi di buoi alle collezioni vecchie, quelle invendute e relegate nei magazzini.

Spesso può accadere di ritrovare in saldo capi, il cui prezzo finale è uguale a quello che avevamo visto ad inizio stagione, il gioco della modifica del prezzo e dei furbetti dell’etichetta non è certo una novità.
Per nostra fortuna non sempre è così,e rimane comunque la seria e concreta possibilità di combinare dei veri e propri affari.

saldi3

Ho sbirciato nei vari siti online, dove molto spesso si fanno dei veri e propri affari:

 

  • ASOS Innanzitutto parliamo del mio amatissimo ASOS, negozio online nel quale compro molto spesso. Nella loro sezione saldi si trovano vere e proprie chicche, al momento i saldi arrivano fino al 70%, che vogliate approfittare per l’acquisto di un abito cerimonia da sfoggiare al prossimo matrimonio a cui siete invitate, o per acquistare uno dei loro meravigliosi bikini, potete farlo QUI.

 

  • ZALANDO Passiamo a ZALANDO, altro e-commerce multi marca fra i più famosi assieme ad ASOS, al momento nella loro sezione promo siete in grado di scovare anche abbigliamento da utilizzare in autunno, bene no? Date un occhiata alla loro sezione promo QUI.

 

  • BOOHOO. Negozio on-line fra i miei preferiti direttamente dall’inghilterra, ampia sezione saldi con una media del 50% di sconto, molte le chicche da non perdere che trovate QUI (Purtroppo spesso rimangono poche taglie!). Molto comode le sezioni per prezzo con prodotti sotto i 10,20 e 30 euro.

 

  • FOREVER 21 C’è da dire che in questo negozio online, troviamo spesso offerte durante l’anno sulle ultime taglie. Al momento la sezione saldi parte da un prezzo di 3 euro ed è molto fornita, fanno spesso offerte limitate con extra sconti. Date un occhiata a quella attuale QUI.

 

  • SHEIN Sul sito She Inside sconti fino al 80%, io ho fatto scorta nella mia wishlist di Jumpsuit, abiti e gonne. Trovate tutto QUI.

 

  • ZAFUL Al momento con sconti fino al 90%, non si può rinunciare a dare una bella occhiata a questo sito, che ha moltissimi abiti ed accessori molto particolari ed originali, e che non sempre si vedono in giro. La sezione saldi si trova QUI.

 

  • ZARA Al momento la sezione saldi di ZARA è molto fornita, io in queste occasioni preferisco acquistare comodamente da casa piuttosto che recarmi in negozio, dove c’è talmente tanta confusione che non sempre trovo quello che sto cercando. Guardate QUI per farvi un idea.

 

Ce ne sono molti altri ovviamente, ma vi ho elencato quelli dove ho trovato le offerte più interessanti. Di sicuro il più fornito in assoluto a mio parere rimane ASOS, dove trovate veramente un po’ di tutto e per tutte le tasche.

Io continuo con il mio shopping online nel frattempo, sempre alla ricerca di qualche chicca da consigliarvi.

 

E voi donne, siete con me?

 

 

Un giorno le donne domineranno il mondo. Ma non domani. Domani ci sono i saldi!
(Anonimo)

 

firma post

 

Perché amiamo così tanto il Bomber, ed alcuni esempi per abbinarlo al meglio

Tutti ossessionati dal bomber, il modello di giacca, che come abbiamo appurato negli anbi, spesso ritorna in auge. Riproposto dalla fantasiosa creatività degli stilisti, per poi finire direttamente nei nostri armadi.

Una cosa di questo capo però, è rimasta invariata negli anni, e sono le sue peculiarità, come forme abbondanti, cerniera (o bottoni) ed elastico in vita.

La storia di questo capo è molto interessante, nasce inizialmente come giubbotto per i piloti. Ma il passo fra aviazione e street style a quanto pare è breve, ed inizia a diventare nell’immaginario collettivo una specie di must have, specialmente a cavallo tra gli anni ’70 ed ’80.

Chi non ricorda il classico Bomber baseball?

 

E soprattutto, chi non ne ha avuto almeno uno nel proprio armadio!?

Qui vediamo la bellissima Rihanna con una versione moderna ed oversize del Bomber baseball

Qui vediamo la bellissima Rihanna con una versione moderna ed oversize del Bomber baseball

 

Ma arriviamo ai giorni nostri, l’ossessione per il bomber è tuttora viva, la forma ancora una volta non è cambiata, fatta eccezione per il modello oversize, ma a cambiare sono i materiali con cui viene prodotto. E’ stato proposto in tessuti più pregiati, quali ad esempio raso e seta, ed arricchito con inseriti e dettagli glam, oppure impreziosito da ricami floreali e molto femminili.

E la cosa più interessante deve ancora arrivare, infatti a dispetto di ciò che si può credere, le passerelle ci hanno dimostrato che è possibile abbinarlo un po’ con tutti i capi, basta un po’ di fantasia ed un innato senso dello stile.

Ne avete già uno nel vostro armadio? Se la risposta è no, siete ancora in tempo per recuperare!

 

firma post

 

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Who’s that girl: Ornella Nelly chi?

Ve l’avevo detto che ci tenevo a parlarvi un po’ di me, ma di certo non è mia intenzione annoiarvi con un lunghissimo post, magari strappalacrime, in cui ripercorro tutta la mia vita da quando ero i fasce ad i giorni nostri. No, non sarebbe nel mio stile!

In realtà queste cose io le odio, ok avrò avuto un infanzia per certi versi difficile, per altri magari complicata, ma non sono ne la prima e nell’ultima. Poi odio i vittimismi, e sono arrivata ad un punto in cui sorrido pensando al passato, anche alle cose più dolorose.

Ma quindi, come parlarvi di me, a modo mio?

Ho deciso che non mi descriverò in maniera diretta, ma lascerò che a parlare di me siano le risposte che negli anni molto spesso mi ritrovo a dare, risposte a domande spesso comprensibili ed ovvie, ma altre volte un po’ meno.

E se veramente qualcuno avesse un piccolo interesse a sapere chi sono, la risposta alle vostre domande è tutta in questo post.

Sei sudamericana?

Beh no, potrebbe sembrare, in realtà basta guardare un po’ più a sud dell’Italia, molto a sud però!!

Non sei italiana vero?

In realtà lo sono, ma ho origini africane dalle quali non mi nascondo.

Ma non sei nata qui??!!

Veramente no, sono nata in Camerun da mamma Africana e papà Italiano. Ma vivo in Italia da quando ho 1 anno.

Come sei venuta qui?

Tranquillo non ho preso il barcone e manco ho attraversato il deserto, direi con un semplice aereo.

Ma ti ricordi qualcosa dell’Africa?

Si come no, tu cosa ricordi del tuo primo anno di vita??……….!!??

Sei addottata giusto?

Non c’è niente di male, ma non è il mio caso.

Ma mi capisci se ti parlo in dialetto??

???…Ho vissuto a Padova dall’età di un anno, “O PARLO MEIO DE TI!!!”

Ma tu ti abbronzi?

E’ dura da accettare e da crederci per gli altri, mi dispiace ma si, anche io mi abbronzo!

Hai i capelli dritti al naturale?

Si certo, nei miei sogni forse.

Ti sei rifatta il naso?

Noooo, se non ho i tipici lineamenti Africani è perché sono e resto comunque un incrocio di razze, mulatta, presente??

Ma perché i tuoi figli non hanno il tuo stesso colore?

………!!!!!???? Da dove parto? Il loro papà è italiano intanto, presente? Non lo sono per lo stesso motivo per cui la mia mamma è molto molto più scura di me.

Cosa fai nella vita?

Lavoro, per fortuna! Poi sono una mamma, sono una fervente appassionata di beauty e moda, ed ho questo blog in cui metto il cuore e che mi da la possibilità di fare ciò che amo e che mi appassiona, di collaborare con aziende in cui credo e che amo, e che nel mio piccolo mi permette anche di farmi conoscere per ciò che sono, senza filtri.

The Ladybug’s che? Sei una specie di amante delle coccinelle?

Non è proprio così, il significato del nome che ho scelto per questo blog è più profondo di quello che può sembrare, forse non ci azzeccherà molto con le tematiche di cui vi parlo, ma visto che sempre un blog personale è, ho deciso di rappresentarlo con ciò che di più importante e significativo ho al mondo, qualcuno che non c’è più nel mio quotidiano ma che è sempre accanto a me e mi veglia di continuo. Io ne sono certa ed in queste cose ci credo.

Potrei continuare all’infinito con le domande, ma ho deciso di scegliere le più ricorrenti. In questo blog metto tutta me stessa, con la mia ironia, le mie fragilità ed al tempo stesso la mia determinazione nel riuscire in ciò che faccio, e mostrarvi ciò che sono veramente non mi spaventa.

 

“In tanti dicono: “non dimentico da dove vengo”. Beh, io penso che sia più importante non dimenticare dove si vuole andare.” Mazio Brani

firma post

 

 

 

 

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

Blogger Italiana Ornella Nelly

 

 

 

                                                                                           credits Ph. Andrea Mangoni

Pantaloni: Calzedonia

Scarpa: H&M

Look femminile ma comodo, gonna e sneakers 

Accoppiata gonna più sneakers.
E’ uno stile che adotto spesso, e lo considero un ottimo compromesso fra look sportivo ed uno più femminile.
Una semplice gonna, portata non con un sandalo con il tacco, ma con un paio di sneakers, è un accoppiata davvero pratica e comoda. Ovviamente non slancia la figura come solo un sandaletto ed una decolletè possono fare, ma il vostro look non sarà comunque privo di un tocco di femminilità.
In questo outfit mi sono limitata ad un abbinamento piuttosto semplice, canottierina nera basica ed attillata accostata ad una gonna a righe asimmetriche da portare a vita alta.
Per quanto riguarda le sneakers, la chicca sono le mie scarpe gazelle della Adidas, modello che è nel mio cuore da molti anni.

Più pratica e comoda di così!

 

firma post

 

 

 

 

Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Outfit gonna sneakers Adidas gazelle blog post Outfit gonna sneakers

 

 

 

credits

Ph. Andrea Mangoni

Canotta: Tezenis

Scarpa: Adidas