Articoli

Bellezza Mani: Manicure perfetta grazie allo smalto Longwear di Pronails

 

SMALTO LONGWEAR PRONAILS 

Buongiorno! Chi di noi non sogna di avere mani perfette? Credo un po’ tutte, ed ora Pronails ci viene in aiuto con uno smalto a doppia durata: il Longwear.

Io ho una vera e propria ossessione per quanto riguarda le mie unghie, faccio sempre in modo che siano perfette e sono spesso alla ricerca degli ultimi trend in fatto di prodotti.

Conosco il marchio Pronails da molti anni, e da altrettanti è un brand affermato nel settore della Nail Art. La loro forza principale è la continua innovazione e ricerca delle ultime tecnologie e colorazioni per le nostre adorate unghiette.

Uno degli ultimi arrivati in casa Pronails è appunto lo smalto Longwear, il quale è stato creato con tecnologia Colorfix, che gli permette di aver risultati molto più duraturi di un normale smalto.

ornella nelly, the ladybug's beauty, longwear pronails, pronails, smalto lunga tenuta, beauty blog, smalto unghie, smalti 2017, colori smalto, unghie 2017, tendenza unghie 2017, pronails italia, beauty blogger, style blogger , recensione prodotti ornella nelly, the ladybug's beauty, longwear pronails, pronails, smalto lunga tenuta, beauty blog, smalto unghie, smalti 2017, colori smalto, unghie 2017, tendenza unghie 2017, pronails italia, beauty blogger, style blogger , recensione prodotti ornella nelly, the ladybug's beauty, longwear pronails, pronails, smalto lunga tenuta, beauty blog, smalto unghie, smalti 2017, colori smalto, unghie 2017, tendenza unghie 2017, pronails italia, beauty blogger, style blogger , recensione prodotti

LONGWEAR COLORI

Lo smalto Longwear è prodotto in molte colorazioni: si parte ovviamente dai colori classici, tra cui le varie gradazioni di Rosso e Bordeaux. Largo spazio anche a colori più accesi e vividi, ed alle tonalità nude, che tanto piacciono a me.

QUALI SONO I PASSAGGI DA SEGUIRE PER UNA TENUTA PERFETTA?

La stesura dello smalto Longwear si effettua in 3 passaggi fondamentali:

  • Per prima cosa dovete utilizzare il Base Coat trasparente, che creerà una base perfetta per poi procedere al colore
  • Scegliete il vostro colore, il mio è il 132, e stendetelo sulle vostre unghiette
  • Infine il Top Coat, per dare un effetto iper-brillante al colore, e rendere il vostro smalto perfetto e duraturo per moltissimi giorni.

ornella nelly, the ladybug's beauty, longwear pronails, pronails, smalto lunga tenuta, beauty blog, smalto unghie, smalti 2017, colori smalto, unghie 2017, tendenza unghie 2017, pronails italia, beauty blogger, style blogger , recensione prodotti

E’ importante fare asciugare bene il prodotto nei vari passaggi, per non rischiare di vanificarne la durata.

Ancora una volta il marchio Pronails non ha deluso le nostre aspettative in fatto di cura delle nostre adorate unghie, e questo smalto ne è la prova!

Voi l’avete già provato?

Un bacio.

ornella nelly, the ladybug's beauty, longwear pronails, pronails, smalto lunga tenuta, beauty blog, smalto unghie, smalti 2017, colori smalto, unghie 2017, tendenza unghie 2017, pronails italia, beauty blogger, style blogger , recensione prodotti

Denim look.

Buongiorno ragazze!

E’ da un bel po’ che sono latitante per quanto riguarda articoli e nuove foto, e questo per mille e più vicissitudini, ma visto che a seguirmi siete davvero in tante mi sto riorganizzando con i miei post e soprattutto per quanto riguarda la sezione beauty del blog.

Denim look oggi, ma chi l’ha detto che il lavaggio dev’essere per forza di cose lo stesso? L’importante è abbinare due tonalità che siano complementari tra loro, è un outfit semplice e molto primaverile, ed ovviamente facilissimo da portare un po’ per tutte noi!

Una volta scelti i due capi, non vi resta che accostare gli accessori giusti, rigorosamente abbinati fra loro. Io ho scelto di abbinarci questo sandalo con tacco largo ed un cappello che fa’ molto cowboy, della stessa tonalità.

Questo look è anche l’occasione perfetta per indossare accessori particolari e stravaganti che non sapete mai con cosa abbinare, proprio perché lo stile basic del denim è perfetto per far risaltare qualsiasi colore e fantasia!

Vi ho convinte con questo look?

A domani!

denim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blogdenim look blog

Cappello: Zara

Camicia: Zara

Jeans: Zara

Sandalo: New look

Smokey eyes intenso con labbra nude (VIDEO)

Come avevo annunciato proprio ieri, ho deciso di inaugurare una nuova tipologia di post make-up integrando all’interno anche dei video tutorial, in modo che sia molto più semplice capire i prodotti che utilizzo ed allo stesso tempo per me più immediato spiegarmi.

Oggi video tutorial su un trucco che ultimamente sto facendo spesso, quindi in un certo senso a parte la base viso, si può dire che sia come un mio “everyday make-up”, cioè quello che sto facendo quasi sempre.

E’ uno smokey eyes molto intenso con però labbra naturali, proprio la tipologia di trucco che prediligo.

Vi elenco i prodotti che ho utilizzato e vi lascio al video, buon weekend!

 

Fondotinta: Matchmaster MAC

Cipria: Mineralize MAC

Correttore: Studio finish MAC

Primer occhi: ESSENCE

Ombretto nero con glitter: Palette All about grey ESSENCE

Ombretto palpebra fissa: Bitter palette VICE 4 URBAN DECAY

Matita nera: DEBORAH

Ombretto per sfumare: Delete palette VICE 4 URBAN DECAY

Eyeliner: SEPHORA

Terra per contouring: Palette Feel sculpt BELLA OGGI

Mascara: Better than sex TOO FACED

Blush: Colorful SEPHORA

Rossetto: NYC

Venezia: Quando la città più romantica al mondo, incontra la magia del carnevale

Venezia appunto, non una città ma LA CITTA’, ricca di tutte le sue contraddizioni, della sua aurea di magia e romanticismo, la città dove le strade sono canali e ci si muove con gondole e vaporetti. Insomma, quella che tutto il mondo ci invidia già da molto tempo e che orde di turisti ogni anno fanno il possibile per poter visitare.

Io ho la fortuna di vivere molto vicino a questa meraviglia, così vicina che a volte non ci si rende conto della fortuna che si ha a poterla visitare senza problemi, ma nonostante io sia andata mille e mille volte fin da piccola, non l’avevo mai vista vestita del fascino del carnevale, con tutte le sue maschere ed i suoi abiti ricercati, che la rendono ancora più bella, come se non lo fosse già abbastanza.

Ovviamente sorvolo sulla confusione e la massa di gente che si riversa nelle sue calli in questo periodo, fa anche questo parte del gioco e ci sta’!

Di conseguenza quando mi è stato proposto un servizio fotografico in questa location, ho accettato senza pensarci troppo su ovviamente. Ma niente costume per me, solamente una maschera che ho acquistato personalmente in uno dei tanti negozietti caratteristici della città.

E dopo questa giornata la mia idea rimane alterata, Venezia è davvero magica!

Buon martedì grasso a tutti voi!

Un bacio.

fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia fashion blogger italia

Maglioncino: Bershka

Abito: Imperial

Calza: Calzedonia

Sandalo: New look

Ph: Andrea Mangoni

Mini tattoo: Quando piccolo è bello

I tatuaggi, qualcosa di orribile ed assolutamente da evitare per qualcuno, ed una passione senza fine per molti altri. Perché è così, molti proprio non riescono a capire questo amore per l’inchiostro sulla pelle, qualcuno è semplicemente terrorizzato da quel “per sempre” che rappresentano ed alcuni lo detestano a prescindere, quasi per partito preso.

Chi mi legge da più tempo sa che io faccio parte della categoria di sognatori ed amanti di questa pratica, ho parecchi tatuaggi sulla mia pelle, spesso mi convinco che quello che andrò a fare sarà l’ultimo, ma puntualmente non è mai così!

Dicono che il proprio corpo sia un tempio, che debba essere preservato. Io dico che semplicemente ognuno è padrone di esso e che sia libero di adornarlo come meglio ritiene, perché molto spesso i tatuaggi sono un valore aggiunto ad esso.

 

“I tatuaggi sono segni nuovi scelti da te. Metti qualcosa tra la tua pelle e il destino. Un sorso di coraggio”  (Margaret Mazzantini)

 

La moda ora sempre più spesso li vuole piccolini, semplici e raffinati. Molte persone che prima erano spaventate dall’idea di farne uno hanno iniziato a ricredersi vedendo questo nuovo genere, i tatuaggi piccoli oltre ad essere molto belli sono allo stesso tempo portabili e poco impegnativi.

I più gettonati sono in assoluto i cuoricini e le stelline, ma andando oltre c’è un infinità di piccoli disegni che possono essere impressi sulla pelle. Mentre i posti dove farli sono molteplici, in questo caso libero sfogo alla fantasia di ognuno.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Il tatuaggio piccolino che ho io??

Ho una coccinella nell’interno del polso, è il mio angelo custode e la mia protezione. Magari un giorno vi spiegherò meglio, chissà, vi dico solo che il nome di questo blog non è casuale.

Ed intanto, vi lascio come al solito con qualche ispirazione, scrivetemi pure per dirmi come la pensate voi su questo argomento.

 

57abbccb997b84b5df4a91e2fb250d6b 1a14304becbc84889076da8cde5c8e0d 052a5156f62a9ef060f16f992f42e0a8 72ec78165da8163595aec5e48c35a772 36652dce1024e1a01f0131c37f18bcf9 523a4b095f3771dbfec68acaad4ca30d ac650e4b36b8b19f95756030aa6d21a6 aeb5a124dc3be991042e165c9727c96b baf6edba901187bb49e785f6d63b386f d1b394afc3a6f4300d46519a5c48a7fb f171a02852bb8738daeb5d9b4fe2aaba

 

 

 

 

 

 

Tendenze capelli: I granny hair, letteralmente i capelli della nonna! vediamo come portarli

Di tutte le tendenze capelli degli ultimi anni, questa è senza dubbio una delle più d’effetto, ma allo stesso tempo difficile da portare ed abbinare e soprattutto da ottenere.

Parliamo dei granny hair, termine che indica questo nuovo trend di capelli color argento che sta spopolando soprattutto oltreoceano. Le prime apripista sono state come spesso accade alcune star, alle quali va dato il pregio di aver sdoganato questo tipo di look e permesso ad alcune di noi di trarre ispirazione ed apprezzarne il risultato.

Una delle prime in assoluto è stata la super gnoccolana delle Riri, cioè la cantante Rihanna, che non è assolutamente nuova a cambi di look estremi ed a continui colpi di testa.

c9126ce47a620ed0f5207c5f02917572

 

Un altra che ha osato questo stile, è la modella Cara Delevigne, molto amica di Rihanna!

276682ff18fae537cdc349e0cb6ffed3

Questo colore dona a molte ma non a tutte. Se ad esempio avete una carnagione troppo chiara e pallida potrebbe rischiare di invecchiarvi un po’ se non prestate attenzione nell’ effettuare un make-up adeguato a questo stile. Lo stesso vale per le donne di colore o mulatte come me, il color argento vi starà bene a condizione di non avere una carnagione troppo cupa e spenta.

Un esempio di make-up ideale da portare con i granny hair?

 

 ————>  CONTINUA NELLA PROSSIMA PAGINA  ————>

Make-up Tutorial: All about grey

Buongiorno!

Oggi post dedicato al make-up tutorial, cercherò di farlo abbastanza breve e di non dilungarmi troppo, soprattutto per quanto riguarda le foto!

Non è un mistero che il colore grigio sia uno dei colori di stagione per quanto riguarda le tendenze, lo sto utilizzando nell’abbigliamento ed anche nel trucco, per questo motivo ho deciso di dedicare questo tutorial ad un make-up sui toni del grigio.

Ho acquistato di recente una palette della ESSENCE, si chiama All about greys, e contiene al suo interno ben 8 ombretti che vanno dal bianco ghiaccio al nero attraversando però i vari toni di grigi, ed oggi per il mio trucco ho provato ad utilizzarla.

Essence%20All%20About%20Greys%20Eyeshadow_zpsdtpubac7 essence_sortiment-2015_swatches_review_all-about-greys-palette_eyes_3

Vediamo ora i vari passaggi:

1: Ovviamente mi sono già preparate la base viso e passo ad un primer occhi per fare risaltare meglio gli ombretti e per far si che la sfumatura sia più omogenea. L’ho metto fino a sotto dell’arcata sopraccigliare.

make up tutorial grey

2: Sfumo nella palpebra fissa un ombretto sui toni caldi del marrone, questo è GINGER della palette VICE di URBAN DECAY, in questo modo delimito il limite di sfumatura.

make up tutorial grey

3: Parto con un grigio scuro abbastanza brillantinato nella palpebra mobile, poi lo sfumo vero l’alto e soprattutto nella piega dell’occhio.

make up tutorial grey

4: Matita nera che poi sfumo l’ombretto grigio scuro, poi con un grigio argento coloro solo la parte centrale della palpebra mobile per dare profondità e luce, subito dopo riga di eyeliner.

make up tutorial grey

make up tutorial grey

5: Con un ombretto grigio chiaro e luminoso ed un pennellino piccolo illumino la parte iniziale e quella finale dell’occhio.

make up tutorial grey

6: Contouring veloce, un tocco di blush e mascara ed infine rossetto a lunga tenuta abbastanza nude, questo è di NYC.

make up tutorial grey make up tutorial grey make up tutorial grey

Come al solito punto su di un trucco abbastanza semplice e veloce, per qualsiasi domanda o informazione non esitate a contattarmi, anche in privato!

Al prossimo post.

make up tutorial grey make up tutorial grey

Smokey eyes veloce? Proviamoci.

Buongiorno!

Inizio la mia settimana con un post di make-up tutorial, in questo caso affronto un vero classico del trucco, uno smokey eyes con il quale non si sbaglia mai!

Di questo tipo di trucco esistono mille e più varianti, io oggi vado sul classico. Devo dire che non ho ancora trovato una donna a cui non stia bene questo make-up sfumato, ma non sempre tutte sono in grado di farlo alla perfezione, proprio per questo ho deciso di mostrarvi come lo faccio io e, a parte la base, questa è la mia versione veloce e per niente complicata, perché come già sapete il tempo è quello che è. Come tutte le cose, e come il make-up in generale l’importante è imparare a prenderci la mano, tutto qua.

Allora iniziamo?

Come ogni volta preparo la mia base trucco, quindi su viso ben struccato, passo un po’ di cremina idratante ed un primer, fatto questo stendo il mio solito fondotinta di MAC, il Matchmaster oppure una crema colorata a seconda di quanti brufoletti o imperfezioni presenta la mia pelle. Una volta preparata la base passo direttamente al punto 1.

1: Mi occupo subito delle sopracciglia e con l’aiuto di una matita le inscurisco un po’, per rendere lo sguardo più deciso e per fare in modo che si accompagnino alla perfezione al mio trucco. In questo passaggio utilizzo la matita BROW WIZ di ANASTASIA BEVERLY HILLS nel colore Dark brown.

Smoky eyes velocissimo 25

 

2: Con un correttore che praticamente non uso, perché troppo chiaro per me, e con l’aiuto di un pennellino piatto, creo un punto di luce al di sotto dell’arcata sopraccigliare, in questo modo oltre a definire le sopracciglia darò ancora più intensità al mio trucco.

Smoky eyes velocissimo 26

 

3: Fisso il tutto con un ombretto color crema, per questo trucco sto utilizzando la mia palette sui toni del marrone di SEPHORA.

Smoky eyes velocissimo 24

 

4: Con l’aiuto di un matitone, questo è di DEBORAH, disegno la palpebra mobile in modo da avere una buona base cremosa dove stendere l’ombretto, che sarà molto più intenso. In questo passaggio ne utilizzo uno marrone scurissimo quasi nero.

Smoky eyes velocissimo 23

 

5: Sfumo il tutto e mi preparo altri due ombretti marroni via via più chiari, con il primo vado a colorare subito sopra la palpebra mobile e con il più chiaro mi avvicino all’arcata sopraccigliare, sfumo nuovamente il tutto in modo da rendere il mio lavoro omogeneo, mi raccomando di non avvicinarsi troppo al sopracciglio altrimenti il nostro make-up risulterebbe pesante.

Smoky eyes velocissimo 22 Smoky eyes velocissimo 21

 

6: Ovviamente matita nera nella rima inferiore che sfumo con un ombretto marrone e poi eyeliner nero, nel mio caso la codina finale non è mai troppo lunga

Smoky eyes velocissimo 20 Smoky eyes velocissimo 19 Smoky eyes velocissimo 18

 

7: Ed ora mascara come se piovesse, mi raccomando, esagerate pure! Per chi non l’avesse ancora letto vi lascio il link al mio ultimo post dedicato —-> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/il-mio-nuovo-mascara-del-cuore/

 

8: Passiamo al contouring del viso, essenziale se volete avere un trucco completo, ma non sempre fattibile per chi và di fretta, a questo proposito eccovi i miei consigli per non rinunciarci —-> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/contouring-viso-mai-stato-cosi-facile/

Smoky eyes velocissimo 16 Smoky eyes velocissimo 15

 

 

9: Fisso il tutto con la cipria, io utilizzo la MINERALIZE di MAC e poi blush, mai rinunciare ad un po’ di blush nelle nostre guance, mai! Oggi utilizzo quello di una mini palette di BELLA OGGI dove all’interno c’è anche una terra opaca, perfetta per un contouring al volo ed un illuminante.

Smoky eyes velocissimo 14 Smoky eyes velocissimo 13 Smoky eyes velocissimo 12

 

10: Con un pennellino piatto prelevo l’illuminante dalla cialdina della mia palette BELLA OGGI e lo stendo nella zona che c’è tra la fine dell’occhio e la parte alta dello zigomo.

Smoky eyes velocissimo 11

 

11: Ultimo ma non ultimo, un tocco nude sulle labbra, visto che sugli occhi ho caricato abbastanza, questo rossetto mat è di ESSENCE, ed è perfetto per un effetto super naturale in più è a lunga tentuta!

Smoky eyes velocissimo 9 Smoky eyes velocissimo 8

 

Ecco, il trucco è finito!

Questo è ciò che faccio io per ottenere uno smokey eyes veloce, con il tempo avremo modo di vedere tutte le sue varianti. E sono molte!

Nelle foto che seguono vedrete anche l’acconciatura che ho scelto da abbinare a questo trucco, capelli sciolti con queste onde grandi e super morbide, che ovviamente adoro! Le foto le ho già fatte e vi spiegherò tutto su come ottengo queste onde in uno dei prossimi post.

Con l’augurio che questo lunedì sia breve ed indolore, vi do appuntamento al mio prossimo post!

Smoky eyes velocissimo 7 Smoky eyes velocissimo 6 Smoky eyes velocissimo 5 Smoky eyes velocissimo 10 Smoky eyes velocissimo 30 smokey eyes velocissimo 4

 

Tutorial Make-up: Il mio trucco di tutti i giorni.

Buongiorno!

Oggi ritorno con un nuovo post dedicato al make-up, in questo caso vi mostro come mi trucco io soprattutto durante la settimana, quando devo essere pronta al volo ed ho poco tempo, praticamente sempre insomma.

Noi mamme abbiamo spesso i minuti contati, siamo sempre di corsa e nel mio caso perennemente in ritardo, proprio per questo per non rinunciare a truccarmi ho scelto questo make-up come “passepartout” in queste giornate particolarmente frenetiche, quando sei di corsa ma allo stesso tempo non vuoi uscire con la faccia da disperata che ti ritrovi.

Finita questa premessa passiamo direttamente al make-up, molte mie amiche mi chiedono spesso qualche lezione extra di trucco, o qualche trucchetto, ma in realtà io tendo a non fare mai trucchi troppo elaborati ma in sé molto semplici, e questo è il più veloce e pratico in assoluto!

1: Come al solito parto con una buona base, in questo caso ho utilizzato il mio fondotinta Mac Matchmaster ma normalmente utilizzo più volentieri una crema viso colorata, di sicuro molto più veloce da stendere.

my everyday make-up

 

2:Passo direttamente all’ombretto e lo stendo sulla palpebra mobile, questo è sui toni del marrone e del bronzo, perfetto per chi ha gli occhi scuri e marroni come me, presto farò un post dove parleremo dei colori perfetti per ogni tipo di occhio! Comunque questo ombretto, che è anche un po’ “sbrilluccicoso” l’ho acquistato nel negozio Pupa all’interno dell’Outlet di Noventa di Piave (VE) e non devo averlo pagato più di 3 euro, benissimo no??!

my everyday make-up

 

3:Una volta steso l’ombretto sfumo il tutto con un pennello e applico un ombretto nella parte fissa dell’occhio in modo da donare profondità allo sguardo, in questo caso utilizzo l’ombretto TEASE della mia palette NAKED 2 di Urban Decay.

my everyday make-up my everyday make-up

 

4:Matita nera e poi intensifico la rima inferiore con un ombretto marrone sfumando la matita sotto, questo che vedete è di Sephora.

my everyday make-up my everyday make-up

 

5:Mascara come se non ci fosse un domani, questo è BETTER THAN SEX di Too Faced, ne parlo in questo post —-> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/il-mio-nuovo-mascara-del-cuore/

my everyday make-up my everyday make-up

 

6: Scaldo il viso e faccio un leggero contouring con questa kit di Kiko, all’interno c’è terra ed illuminante ed infine blush come sempre!

IMG_4968

 

Ecco fatto, dall’articolo non sembra ma vi assicuro che in 5 minuti sono pronta per uscire ed affrontare un altra lunghissima giornata!

Alla prossima!!

my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up my everyday make-up

 

 

Tutorial make-up Turchese e blu.

Buongiorno!

Oggi continuiamo sulla linea dei colori, con questo post dedicato ad un altro colore che amo molto, il turchese.

Vi farò vedere passo passo come realizzo io un make-up in questo colore, utilizzando anche sfumature di blu e marrone, un trucco comunque semplice e non troppo esagerato, che a mio parere può essere utilizzato sia durante il giorno che alla sera e che stà bene un po’ a tutte.

Allora cominciamo con il tutorial, e come sempre ovviamente con la pelle preparata, ben lavata e struccata!

 

1: Inizio con il primer, io ne utilizzo uno di sephora per pori dilatati e segni di espressione che lascia una pelle liscia e perfetta.

IMG_5153

 

2: Passo al fondotinta, utilizzo il matchmaster di Mac e poi cipria minerale, la skin finish mineralize sempre di Mac.

make-up tutorial blog

 

3: Prendo una matita color turchese, questa è di Kiko e disegno sulla parte iniziale fino a metà della palpebra mobile.

make-up tutorial blog

 

3: Ora con una matita un po’ più scura vado a colorare la parte finale in modo da avere una prima zona d’ombra e con un ombretto marrone scuro enfatizzo e scurisco ancora di più questa zona.

make-up tutorial blog

5: Con un pennello da sfumatura ed un colore sempre marroncino ma un po’ più caldo sfumo il tutto e mi porto verso l’alto.

make-up tutorial blog

 

6: Matita nera nella rima inferiore e poi con una matita blu intenso, questa è sempre di Kiko vado ad enfatizzare ancora di più lo sguardo. Infine una bella riga di eyeliner per dare intensità.

make-up tutorial blog make-up tutorial blog

 

7: Passiamo al mascara con il mio fedelissimo BETTER THAN SEX mascara della TOO FACED, ne parlo n nello specifico in questo post —–> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/il-mio-nuovo-mascara-del-cuore/

make-up tutorial blog

 

8:Ora un po’ di contouring velocissimo, se ancora non lo avete visto date un occhiata in questo post —-> http://theladybugsbeauty.com/2015/11/contouring-viso-mai-stato-cosi-facile/

make-up tutorial blog

 

9: Immancabile il blush, io utilizzo il colorful di Sephora.

make-up tutorial blog

 

10: E come ultimo tocco una nuova scoperta, questo nuovo rossetto a lunga tenuta di Essence, costa meno di 3 Euro!!!

make-up tutorial blog make-up tutorial blog

 

Ed il trucco è finito, nelle foto che seguono vedrete il risultato finale ed il mio tentativo, spero riuscito, di abbinarlo ad un outfit perfettamente in tinta, con un cardigan che ho acquistato da Tezenis e questo vestitino che invece ho acquistato nel mio ultimo viaggio in Thailandia.

Spero vi piaccia, alla prossima!

make-up tutorial blog make-up tutorial blog make-up tutorial blog

azzurro2 azzurro