Glitter e paillettes: A noi donne piace ciò che brilla

Diciamocelo, noi donne in particolare abbiamo una vera e propria passione ed ossessione per tutto ciò che brilla o luccica, questo non solo per quanto riguarda le pietre preziose ed i diamanti, ma anche glitter, paillettes oppure dalle stampe lurex e metallizzate.

Il trend di quest’anno ha riproposto questa tipologia di tessuti, nel caso dell’abbigliamento sono glitter e paillettes a farla da padrone. E come spesso accade, per quanto riguarda il mondo della bellezza e degli accessori la musica non cambia.

Il sottile filo comune e must rimane BRILLARE e non passare assolutamente inosservate.

94ae630ba323c4392abb3d014a51405e

9062c320b9f5365bed8db12b95eeafe4

 

Oggi vediamo come portare ed abbinare questi tessuti lucenti, senza rischiare di sembrare ridicole o troppo sopra le righe.

Per quanto riguarda l’abbigliamento, le più proposte ed in voga sono le gonne, di paillettes oppure glitterate, da abbinare con maglioni in lana comodi oppure con top a tinta unita o con le righe. Lo stesso discorso vale per i pantaloni.

 

71070340a3632c6857684b07082a3d35 a314fddafe7172d507b416dd9b7a13d9 d4298647a0d0e82ec9f3756f1bae0926 e1cf24b869894c8deccd2a74b900aeef

 

89a4951d3b39300f0eea66f1d81ab98b

La regola di abbinare capi basic e non elaborati ha valore anche per i top, e per un altro must di stagione: La giacca di pailletes.

La giacca non è facilissima da portare, perché a differenza della gonna è un capo un po’ più impegnativo mentre il top è un po’ meno ostico da abbinare. Per non sbagliare, abbinateci un bel jeans oppure uno short a tinta unita e cercate di creare attorno a questo capo un look casual in modo da dargli ancora più risalto e di darne di conseguenza a voi stesse.

 

676312295b54ed138692f95d2f708fee fa3e74d682ff27a3541a323b926fd1c2 31bae198adb3cce98eaf8cb8e076bbc7 6e57c9cb79547a2b2061e26fbde9e796

E se proprio non avete paura di esagerare… CONTINUA A LEGGERE NELLA SECONDA PAGINA —->

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *